Verona,Tudor positivo al Covid: è in isolamento domiciliare

VERONA –  L’allenatore del Verona Igor Tudor è risultato positivo al coronavirus. Lo ha reso noto il club scaligero con un comunicato ufficiale: “Mister Igor Tudor è risultato positivo a test specifico per Covid-19. L’allenatore croato, regolarmente vaccinato, attualmente sta bene ed è in isolamento domiciliare. La società ha attivato sin da subito tutte le procedure nel rispetto delle normative vigenti ed è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti”. Per sua fortuna e di tutta la squadra, il contagio del 43enne tecnico croato è arrivato nel periodo di sosta per le Nazionali, quindi avrà più tempo per negativizzarsi e tornare a dirigere gli allenamenti dei gialloblù. Fin qui Tudor ha ottenuto grandi risultati con il Verona, subentrando ad Eusebio Di Francesco dopo le prime tre sconfitte: dal momento del suo arrivo l’ex difensore della Juve ha totalizzato 4 vittorie (tra cui Roma, Lazio e Juve), 4 pareggi (l’ultimo con il Napoli) e una sola sconfitta (con il Milan), cambiando radicalmente il gioco della squadra e rivitalizzando giocatori come Caprari, Barak e Simeone, quest’ultimo assoluto trascinatore nell’ultimo periodo. Il Verona si trova ora a metà classifica a quota 16 punti, a tre lunghezze di distanza dal sesto posto della Roma.

Simeone miglior giocatore del mese di ottobre

Praticamente in contemporanea arriva anche una bella notizia per l’Hellas Verona. La Lega Serie A ha infatti comunicato che Giovanni Simeone è stato nominato ‘Player of The Month’ di ottobre. Con assoluto merito, viste le ultime performance del centravanti gialloblù, che nelle cinque partite disputate lo scorso mese ha realizzato la bellezza di sette gol, tra cui i quattro alla Lazio e la doppietta alla Juventus. Grandi prestazioni che hanno permesso alla squadra veneta di scalare la classifica e portarsi momentaneamente nei piani medio-alti. Il ‘Cholito’ sembra non volersi più fermare, visto che anche nella prima gara di novembre contro il Napoli ha timbrato il cartellino allo Stadio Maradona, salendo al secondo posto della classifica marcatori con 9 gol (-1 da Immobile).

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x