Verona, Tudor: “Una grande gara, meritavamo di vincere”

FIRENZE – “Siamo venuti a Firenze a fare una grandissima partita”. Igor Tudor è fiero di un Hellas Verona che continua a crescere gara dopo gara. “La Fiorentina ha fatto gol con un rimpallo, nel primo tempo potevamo essere 0-2. Il punto è meritatissimo, se c’era una squadra che doveva vincere era la nostra. Purtroppo ci è un po’ mancato l’ultimo passaggio, anche se abbiamo fatto cose interessanti”.

Le occasioni mancate

Tudor non crede a un Verona impreciso sulla trequarti soltanto per l’assenza di Barak: “Il dato dei tiri in porta non ha nessuna importanza: se un giocatore arriva davanti al portiere e non tira è sempre un’occasione. Non me ne frega nulla del dato, guardiamo le palle-gol. Lasagna si è mosso tanto e bene, l’ho tolto solo perché Caprari non riusciva più a seguire Torreira e ho messo Bessa su di lui. Solitamente quando vedo la Fiorentina giocare in casa sono gli altri che vanno in difficoltà, noi non ci siamo andati”.

Verona, Tudor: "Una grande gara, meritavamo di vincere"Fonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments