Verona-Milan: perché è stato annullato il gol di Tonali

Verona-Milan: perché è stato annullato il gol di Tonali

Il Var ancora protagonista nella corsa scudetto. Al minuto 17 di Verona-Milan, Sandro Tonali ha trovato il gol del vantaggio, quello che avrebbe riportato i rossoneri davanti all’Inter: controllo, dribbling a scavalcare Ilic e diagonale in porta alle spalle di Montipò. Il modo migliore per festeggiare il giorno dei suoi 22 anni. 

ma immediatamente le immagini hanno fatto sorgere il dubbio. Al momento del lancio del portiere Maignan, il piede destro di Tonali era davanti a Ilic, in quel momento l’uomo più arretrato del Verona ad esclusione del portiere Montipò. Dopo circa due minuti trascorsi in attesa del responso dalla Sala Var di Lissone, il verdetto: la review del Var Aureliano ha permesso all’arbitro Doveri di certificare, come ha mimato ai giocatori, che non c’era alcun tocco di mano, ma che la rete era comunque viziata dalla posizione irregolare del centrocampista del Milan: gol annullato e tutto da rifare per i rossoneri. 

Verona-Milan: perché è stato annullato il gol di TonaliFonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments