Venezia, Soncin: “Questa squadra ha un cuore grande”

VENEZIA – Se il buongiorno si vede dal mattino… Andrea Soncin tiene a mettere l’accento sul cuore dei suoi dopo la vittoria sul Bologna: “C’è da sottolineare la prova dei ragazzi. La mia prima vittoria in Serie A passa in secondo piano. Non so quanto aumenterà le nostre speranza di salvezza, però questa doveva essere una partita di orgoglio e coraggio e penso che la festa a fine partita sia una bella iniezione di fiducia. Devo solo che ringraziare il mio gruppo di lavoro: il grazie principale va ai ragazzi, mi hanno dato tutto. Questa per me è una piccola conquista che mi riempie di orgoglio”.

Aspetti positivi e negativi della partita?
“Ai ragazzi avevo chiesto di dare un segnale a tutti per dimostrare chi sono veramente. L’approccio di cattiveria e di orgoglio serviva per riavvicinare i tifosi. Poi dal punto di vista tecnico e tattico ci sono alcune situazioni che conoscevamo bene, però poi anche quando conosci l’avversario la qualità del singolo è determinante. I ragazzi stanno tirando fuori tutto. Hanno capito che le loro qualità devono essere al servizio della squadra. Questo deve essere lo spirito”.

Il mio futuro?
“Il mio futuro è la prossima partita a Roma. Devo portare i ragazzi nella migliore condizione fisica, ma soprattutto mentale. Dovremo fare una grande prestazione”.

Salernitana-Cagliari?
“Adesso stacco per un’oretta e poi ci penso”.

Venezia, Soncin: "Questa squadra ha un cuore grande"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments