Un tifoso si lega al palo della porta per protesta: interrotta Everton-Newcastle

Un tifoso si lega al palo della porta per protesta: interrotta Everton-Newcastle

Un tifoso si lega al palo della porta per protesta: interrotta Everton-Newcastle

Incredibile a Goodison Park. Durante il secondo tempo di Everton-Newcastle di Premier League un tifoso è entrato in campo e si è legato al palo di una delle due porte. In modo molto pericoloso, perché si è stretto il collo al montante con una fascetta, lasciando poco spazio tra la pelle e il laccio in plastica. L’intervento dei sanitari, delle forze dell’ordine e del personale a bordocampo ha risolto la situazione in otto minuti: la fascetta è stata tagliata. L’uomo è stato poi trascinato a bordocampo dagli steward.

Indossava una maglietta arancione con scritto “Just Stop Oil”. Secondo una prima ricostruzione si tratterebbe di un gruppo ambientalista impegnato nella lotta contro l’estrazione petrolifera nel Mare del Nord. Quella andata in scena a Liverpool è stata una protesta singolare e pericolosa per lo stesso manifestante. La partita è poi ripresa regolarmente.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments