Udinese, Cioffi: “Non penso al futuro, mi godo il momento”

VENEZIA – Al sesto risultato utile di fila e la seconda vittoria in una settimana, il futuro di Gabriele Cioffi diventa argomento primario a margine delle prestazioni dell’Udinese. “Intanto voglio rendere merito a Luca (Gotti ndr.) – dice il tecnico toscano delle zebrette nello spogliatoio del Penzo – perchè ho avuto una squadra in condizioni di forma eccellenti e ideali a cui ho applicato le mie idee di calcio. Poi voglio dire: lasciate che mi gusti questo momento, io sono felice per questa situazione professionale, per pensare al futuro, alla riconferma e a quant’altro ci sarà tempo e modo… Io mi trovo benone in questa società e alla guida di questa squadra, nient’altro da aggiungere”.

Poi analizza con attenzione la vittoria odierna…

“Non siamo stati belli, è stata una partita sporca, difficile, non mi ha sorpreso il loro iniziale 4-2-3-1, ma questo Venezia merita più della classifica che ha, ha giocatori giovani di sicuro talento, sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata. Inizialmente ci siamo fatti sorprendere con i movimenti dei loro esterni, va reso merito alla loro partita”. 

Udinese, Cioffi: "Non penso al futuro, mi godo il momento"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments