Tutti vogliono i gioielli del Sassuolo: derby Inter-Milan per Scamacca, la Juve insiste per Raspadori

Tutti vogliono i gioielli del Sassuolo: derby Inter-Milan per Scamacca, la Juve insiste per Raspadori

Scamacca e Raspadori: il ct Mancini li stima, le big se li contendono. I due gioielli del Sassuolo, esattamente come Berardi, Frattesi e Maxime Lopez, vogliono concludere al meglio la stagione, magari togliendosi qualche soddisfazione nel finale di campionato, per poi fare il grande salto. La società è già al lavoro sul mercato: tanti i pezzi pregiati della rosa che in estate potrebbero cambiare maglia.

Derby di Milano per Scamacca, ma occhio al Borussia

Tante le società che corteggiano Scamacca: Inter e Milan in Italia, qualche squadra di Premier League e la new entry Borussia Dortmund. Quest’ultima cerca l’erede di Haaland, che al termine della stagione lascerà la Bundesliga per approdare al Manchester City o al Real Madrid, per un’operazione mostre – tra costo del cartellino e commissioni – di 300 milioni di euro. L’Inter, in vantaggio sulla concorrenza, da tempo parla col Sassuolo: i due club più volte si sono incontrati in questi mesi per cercare di accelerare l’operazione. Scamacca piace moltissimo alla dirigenza e a Inzaghi, ma i 45 milioni (base di partenza) chiesti dagli emiliani vengono ritenuti eccessivi dai nerazzurri.

Anche il Milan ha fatto un sondaggio col Sassuolo e l’entourage del calciatore: i rossoneri – alla ricerca di un attaccante centrale, in attesa di conoscere il futuro di Ibrahimovic – hanno già bloccato a parametro zero Origi del Liverpool, ma il nome di Scamacca stuzzica la fantasia di Maldini. Il dirigente rossonero, però, deve prima concludere l’operazione Botman (quasi completata) e trovare l’erede di Kessié (ha già firmato per il Barcellona) e solo dopo si dedicherà al centravanti.

La Juve insiste per Raspadori

Oltre alla questione Scamacca, il Sassuolo dovrà prendere decisioni importanti anche per altri quattro calciatori della sua rosa: Raspadori, Frattesi, Berardi e Maxime Lopez. Il primo è corteggiato dalla Juventus, che in lui vede l’erede di Dybala: la Joya infatti lascerà i bianconeri al termine della stagione. Le ottime prestazioni in campionato, ma anche la doppietta in Turchia con la Nazionale, hanno attirato su Raspadori le attenzioni di tanti club. Allegri ha già dato il suo placet all’arrivo dell’attaccante italiano, anche se la Juve sta valutando altri profili: Zaniolo, Antony dell’Ajax e Richarlison dell’Everton.

Frattesi, la Roma si inserisce

Anche Frattesi, centrocampista italiano rivelazione della Serie A, è al centro di molti colloqui. Ma se il derby d’Italia di mercato tra Juve e Inter è questione nota, va registrato l’inserimento della Roma. I giallorossi sognano di riportare all’Olimpico il giocatore cresciuto nella Primavera (con un passato alla Lazio). Come nel caso di Scamacca, i nerazzurri si sono mossi in largo anticipo forti dei buoni rapporti tra l’ad interista Marotta e il ds neroverde Carnevali. L’accordo col Sassuolo, però, ancora non è stato trovato. Frattesi, valutato 25 milioni di euro, è una richiesta di Inzaghi. Oltre al gradimento tecnico, c’è anche un discorso numerico: al termine della stagione l’Inter saluterà Vecino, Vidal, e forse Gagliardini (è in ballo come contropartita tecnica nell’affare Bremer col Torino), senza considerare la possibile partenza di Sensi che rientrerà a giugno dopo il prestito alla Sampdoria. Nelle ultime settimane anche la Juventus ha fatto un sondaggio per Frattesi. Più indietro il Napoli, che potrebbe farsi avanti solo in caso di addio di Fabian Ruiz.

Berardi, il Milan non molla

A Berardi invece pensa il Milan, anche se l’offerta di 15 milioni di euro non soddisfa il Sassuolo. La stessa cifra che aveva offerto la Fiorentina a gennaio, sentendosi dire no. Tra i gioielli di Dionisi c’è anche Maxime Lopez, primo nome fatto da Sarri per sostituire Leiva come prossimo play della Lazio. Il prezzo è 30 milioni e i biancocelesti si siederanno al tavolo solo in caso di cessione di Milinkovic.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments