Torino, Juric: “Tante cose non funzionano, siamo indietro e ci servono giocatori”

FIRENZE – Una battuta d’arresto che deve servire come un campanello d’allarme, non tanto per il risultato quanto per il modo in cui ha sofferto il Torino sul terreno della Fiorentina. E come suo solito non ci gira tanto intorno Ivan Juric, dopo quanto affermato nella conferenza stampa della vigilia riguardo la linea dell’austerity scelta dal club di Urbano Cairo, senza però renderne partecipe lo staff. “E’ da più di un mese che ho fatto l’analisi che dovevo fare, quello di ieri è stato un grido di disperazione – ammette il tecnico dei granata ai microfoni di Sky -. Negli ultimi due anni la squadra ha preso 140 gol e si è salvata sempre nelle ultime giornate. Per prendere me come allenatore devi fare qualcosa, adesso non so neanche se è tardi, il calcio non è che prendi uno e va bene. Io la mia analisi per migliorare l’ho fatta, adesso forse è anche tardi. Ma questo non è un alibi”.

“Siamo indietro, servono giocatori”

Quindi il discorso si sposta più direttamente sul match del ‘Franchi’. “Stasera tante cose non sono andate – riconosce Juric -. Per giocare il calcio che vogliamo fare ci vuole un’altra fisicità. C’è veramente tanto da lavorare, ma tanto. La sensazione è questa. Non è facile mettere tutto a posto. La Fiorentina oggi ha giocato meglio e hanno meritato la vittoria. Verdi? Non mi sembra giusto analizzare individualmente la prestazione dei singoli. Io ho detto alla società che cosa bisogna fare per il mio calcio. Non so quale strada intraprenderemo. Magari vedendo la partita contro l’Atalanta hanno pensato che la squadra andava bene così. Ma siamo invece tanto indietro. Mercato? Serve più di un giocatore, ma molti più di uno. Ci sono dei giocatori con certe caratteristiche che devi avere, su alcune cose ti puoi arrangiare, su altre no. Quando prendi un allenatore come me penso che devi cercare di accontentarlo, ma credetemi che io chiedo poco, non chiedo la luna”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime