Torino, Juric ritrova Belotti: “Ma sarà al top solo a novembre”

Il Toro vuol ripartire dal Gallo. Due settimane dopo la beffa del derby, con la sconfitta giunta anche stavolta nel finale di gara, i granata vogliono riaccendere subito i motori ripartendo dal Belotti ritrovato. Anche se il calendario propone la sfida più complicata, quella alla capolista Napoli da affrontare allo stadio Maradona.

Belotti al top a novembre

Ivan Juric non nasconde le difficoltà: “Il Napoli aveva già alzato il livello nella seconda parte dello scorso campionato – spiega il tecnico croato – e con Spalletti ha fatto un ulteriore salto di qualità. Sono bravi nel palleggio e nei calci piazzati, e se li pressi sanno ripartire in velocità: qualità che dimostrano come abbiano giocatori e allenatore al top. Dunque, noi dovremo fare tutto bene perché affrontarli non è certo facile”. Juric, però, ritrova Belotti che è in ballottaggio per una maglia da titolare: “Sta bene e sono contento, anche se – essendo un giocatore molto muscolare – avremo il Gallo al top della condizione dopo la prossima sosta”. Quindi a metà novembre.

La questione sudamericani

Belotti si gioca la maglia da titolare con Zaza (“è più o meno sullo stesso livello del capitano”) e con Sanabria che soltanto oggi rientrerà alla base dopo la Nazionale paraguayana: “Tonny tornerà oggi dal Sudamerica ma sono problemi di cui parlano tutti: dovrebbe arrivare oggi dopo aver giocato e viaggiato tutta la notte. E lo stesso discorso vale per Rincon: vedremo come stanno”. E gli altri infortunati? Linetty e Pobega stanno bene mentre Pjaca e Praet marcheranno ancora visita: “Praet dovrebbe essere disponibile per la prossima partita perché ha una progressione di lavoro soddisfacente”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x