Torino, Juric: “Perso per un tiro in porta, la migliore partita della stagione”

TORINO – “Abbiamo perso per un tiro in porta. Peccato perché abbiamo disputato una grandissima partita”. Ivan Juric torna a Torino con l’amaro in bocca dopo la sconfitta con il Milan: “E’ girata male. Ai ragazzi non ho nulla da rimproverare: hanno dato tutto. La miglior partita fatta finora per lucidità, fisicità, gioco e occasioni. Per lunghi tratti abbiamo dominato. Poi ci sono ovviamente dei limiti che bisogna migliorare per crescere”.

“La classifica non ci premia, gli esterni devono spingere di più”

Juric non è soddisfatto della classifica: “Abbiamo molti punti in meno rispetto a ciò che abbiamo mostrato. Abbiamo sbagliato pochissime partite. Paghiamo anche tanti infortuni. In cosa dobbiamo migliorare? Dobbiamo creare più situazioni in superiorità numerica. Aina deve spingere di più e avere meno pause. I terzi di difesa e gli esterni devono attaccare di più”.

“Bravi Bremer e Djidji, Belotti farà una grande stagione”

In chiusura un giudizio sui singoli: “Bremer sta facendo bene e deve continuare così. Anche Djidji ha fornito l’ennesima grande prova. Era finito a Crotone, lo abbiamo ripreso e sta dimostrando che può fare bene a questi livelli. Belotti deve ritrovare la forma con calma, lavorando come fa sempre. Approccia splendidamente agli allenamenti e per me farà una grande stagione”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x