Torino, Juric: “Era importante vincere, Belotti ha saputo reagire”

Ivan Juric ritrova il sorriso dopo quasi tre mesi senza vittorie. A Salerno decide un rigore di Belotti che, al di là del gol, è stato protagonista di una bella prestazione. Un’ottima risposta dopo le critiche della vigilia: “A me la squadra è piaciuta tanto in questo periodo, ha fatto grandissime partite, ma il calcio è così – le parole del tecnico -. Belotti ha reagito, è un ragazzo splendido per come si allena e vive il calcio. Ha dato battaglia, ha segnato, si è preso il rigore e ha colpito un palo, sono soddisfatto. Lo vorrei il prossimo anno, è legato ai tifosi e alla città. Rispetto la sua volontà, quando deciderà lo dirà”.

“Dobbiamo vincere le partite che dominiamo”

Promosso anche Berisha: “Stasera è stato perfetto – ha detto il tecnico -, ha fatto una grande partita e sono contento dei nostri portieri, anche di Milinkovic-Savic”. Superata la quota di punti della scorsa stagione: “Per come è partito, questo anno è stato difficilissimo e siamo stati penalizzati dagli episodi tra traverse e gol all’ultimo minuto. Salvarsi così è una bella cosa, ma c’è molto da migliorare”. Erano tre anni che il Torino non batteva l’ultima in classifica: “Questa squadra fatica a vincere le partite con talento, su certe cose abbiamo alzato il livello, ma dobbiamo fare di più. Dobbiamo vincere le partite che dominiamo”.

Torino, Juric: "Era importante vincere, Belotti ha saputo reagire"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments