Torino, Juric: “E’ arrivata l’ora di battere la Juventus”

Al momento stai visualizzando Torino, Juric: “E’ arrivata l’ora di battere la Juventus”
Torino, Juric: "E' arrivata l'ora di battere la Juventus"

Torino falcidiato dalle assenze o semplice pretattica? E’ la domanda che emerge dopo la conferenza stampa pre-derby tenuta da Ivan Juric. Domanda: contro la Juve in avanti gioca Sanabria o Pellegri? Risposta dell’allenatore: “Non ci sarà nessuno dei due: Pellegri ha problemi da inizio settimana a causa di una vecchia cicatrice, vediamo se all’ultimo lo recuperiamo per la panchina. Sanabria invece ha un affaticamento e non si è allenato. E io sto pensando ad altre soluzioni”.

Attacco rivoluzionato

Domani, contro la Juve, il reparto offensivo granata potrebbe essere rivoluzionato: “Come attaccanti abbiamo Miranchuk, Seck, Vlasic, Radonjic e Karamoh, tra questi cinque domani ne sceglieremo tre”. La sensazione è che Juric voglia dare uno scossone ad un reparto offensivo che segna con il contagocce; ecco dunque che gli acciacchi dei titolari offre la possibilità di schierare giocatori di movimento, che non diano punti di riferimento, a caccia di alternative. Alle assenze, vere o presunte di Sanabria e Pellegri si potrebbe aggiungere anche Ricci: “Samuele ha avuto 40 di febbre, magari gli passa ma la vedo dura, sta prendendo antibiotici. E gli altri? Gli altri sono a posto” sorride Juric.

Per la prima volta nel giorno dell’anniversario della scomparsa di Meroni

Il resto è stracittadina: “Il derby è il derby: vedo la squadra concentrata e sul pezzo ci teniamo tanto a fare una grande partita e a vincere – aggiunge Juric -. L’anno scorso la vittoria l’abbiamo sfiorata, specialmente al ritorno quando abbiamo fatto una grande partita, sarebbe ora di centrare il successo”. Con una curiosità: quello di domani è il primo derby che si gioca nel giorno della scomparsa di Gigi Meroni, avvenuta il 15 ottobre 1967 a 24 anni: fu investito da un tifosissimo granata, Attilio Romero, che 33 anni dopo sarebbe diventato presidente del Toro.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments