Ten Hag nuovo allenatore del Manchester United: “E’ un grande onore”

Ten Hag nuovo allenatore del Manchester United: "E' un grande onore"

Ten Hag nuovo allenatore del Manchester United: "E' un grande onore"

Adesso c’è anche l’ufficialità: sarà Erik Ten Hag l’allenatore del Manchester United nella prossima stagione. Lo ha annunciato il club di Old Trafford, spiegando che il 52enne tecnico olandese – attualmente alla guida dell’Ajax – ha firmato fino al giugno 2025, con la possibilità di proroga per un altro anno. Ten Hag è il quinto allenatore a sedersi sulla panchina dei red Devils da quando Sir Alex Ferguson si è ritirato nel 2013. “È un grande onore essere nominato allenatore del Manchester United e sono estremamente entusiasta della sfida che ci attende – le prime parole di Ten Hag sul sito ufficiale dello United -. Conosco la storia di questo grande club e la passione dei tifosi, e sono assolutamente determinato a sviluppare una squadra in grado di offrire il successo che meritano. Sarà difficile lasciare l’Ajax dopo questi anni incredibili e posso assicurare ai nostri fan il mio completo impegno e concentrazione sul portare a termine questa stagione con successo prima di trasferirmi al Manchester United”.

Murtough: “Colpiti dalla sua spinta a riportare in alto lo United” 

A dare l’investitura al nuovo manager è il direttore generale John Murtough. “Negli ultimi quattro anni all’Ajax, Erik ha dimostrato di essere uno degli allenatori di maggiore successo in Europa, famoso per il calcio piacevole e offensivo della sua squadra e per l’impegno nei confronti dei giovani – le parole del dirigente –  Nelle nostre conversazioni con lui che hanno portato a questa nomina siamo rimasti profondamente colpiti dalla sua visione a lungo termine di riportare il Manchester United al livello in cui vogliamo competere, e dalla sua spinta e determinazione per raggiungerlo. Auguriamo buona fortuna a Erik mentre si concentra sul raggiungimento di una conclusione positiva della stagione all’Ajax e non vediamo l’ora di dargli il benvenuto al Manchester United quest’estate”.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments