Serie B, la Cremonese vola: 3-0 al Lecce. Poker del Benevento all’Alessandria

Esordio con il botto per la Cremonese. I grigiorossi di Pecchia superano con un secco 3-0 il Lecce nella prima giornata della Serie B. Parte bene anche il Benevento che cala il poker 4-3 al Vigorito contro l’Alessandria, trascinata dalla tripletta dello scatenato Corazza. Colpo del Brescia che vince 2-0 a Terni, successi per 1-0 di Pisa e Ascoli rispettivamente contro Spal e Cosenza. In parità Reggina-Monza (0-0) e Crotone-Como (2-2).

Goleade di Cremonese e Benevento

Bella vittoria dunque della Cremonese, in casa, per 3-0 contro il Lecce di Baroni. A decidere la gara per la formazione di Pecchia i gol (tutti nella ripresa) di Valzania, con una conclusione da fuori, e i sigilli di Bonaiuto e Valeri. Salentini non pervenuti. Partita rocambolesca con sette gol al Vigorito tra Benevento e Alessandria, retrocessa contro neopromossa. Apre le danze al 6′ Corazza con un tocco sotto a superare Paleari, la reazione dei giallorossi arriva al 23′ con Insigne che ristabilisce la parità. I grigi sono più in palla e si portano avanti al 40′ ancora con Corazza. Il Benevento, però, non ci sta e trova il pari al 45′ grazie all’autorete di Parodi. Nella ripresa i sanniti conquistano la vittoria trovando il tris con Foulon e il poker con Improta. Nei minuti finali il rigore di Corazza che accorcia le distanze e regala all’attaccante dell’Alessandria la sua tripletta personale, bella quanto però inutile.

Ascoli e Pisa di misura

Successo di misura dell’Ascoli di Sottil sul Cosenza di mister Zaffaroni con un gol di Bidaoui che sfrutta nel migliore dei modi un perfetto assist di Fabbrini. Per i calabresi, ripescati dopo il fallimento del Chievo, avvio in salita con la squadra in costruzione quasi da zero proprio in questi giorni. Inizia con un successo, con lo stesso risultato, anche il campionato del Pisa allenato da D’Angelo che con un gol di Sibilli al 1′ ha la meglio sulla Spal di Clotet. Nel pomeriggio colpo del Brescia che passa 2-0 al “Liberati” di Terni grazie alla doppietta dell’attaccante bosniaco Bajic, che vince così il duello a distanza contro il grande ex Alfredo Donnarumma.

Pareggi in Calabria

Nessun gol nell’attesa sfida tra Reggina e Monza in un “Granillo” in pessime condizioni. Sempre pareggio, ma decisamente più spettacolare allo Scida tra Crotone e Como. Tutti i gol nella ripresa con la doppietta di Mulattieri per i padroni di casa, a cui ha risposto prima Iovine e poi Gliozzi su rigore per il definitivo 2-2.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime