Sassuolo, Dionisi: “Sconfitta giusta, siamo stati troppo leziosi”

“Siamo stati troppo leziosi, la Lazio ha vinto meritatamente”. Alessio Dionisi accetta la sconfitta dell’Olimpico anche se riconosce che il Sassuolo proprio non gli è piaciuto: “Di solito non giochiamo così contro le big. Loro sono stati più determinati mentre noi abbiamo abbassato il ritmo e concesso troppe ripartenze. Abbiamo commesso diversi errori e rischiato troppo. Cosa è successo? Abbiamo pagato evidentemente la sosta, abbiamo perso qualche giocatore importante ma non sono qua a recriminare. Potevamo e dovevamo far meglio, abbiamo sbagliato tecnicamente. Peccato perché siamo stati in partita nonostante il primo tempo al di sotto delle nostre qualità in cui comunque abbiamo preso il palo e avuto la prima occasione. Magari se ci fosse stato tutto il recupero, avremmo fatto qualcosa nei minuti finali”.

“Dobbiamo giocare bene anche senza Berardi”

Il Sassuolo ha evidentemente pagato anche l’assenza di Berardi: “Quando non c’è si sente ma questo deve essere motivo di crescita”, riconosce Dionisi. “Se non riusciamo a sopperire alla sua assenza, dobbiamo lavorare per migliorarci. Per noi è un top player, fa la differenza in tutte le partite ma dobbiamo fare di più anche senza di lui. Da qui a fine campionato non mi aspetto più queste prestazioni. Le big non ci sottovalutano più, vedi la Lazio, vuoi per il derby perso vuoi per la gara di andata contro di noi. È uno stimolo in più se le grandi squadre ci affrontano con rispetto”, conclude.

Sassuolo, Dionisi: "Sconfitta giusta, siamo stati troppo leziosi"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments