Sarri controcorrente: “Gli errori ci stanno, ho visto passi avanti”

Ha guardato con una faccia che era tutto un programma. L’idea di calcio di Maurizio Sarri è ben lungi da vedersi realizzata nel gioco della sua Lazio. “Dobbiamo darci delle risposte” aveva detto il toscano dopo San Siro. Risposte che non sono arrivate in Europa.

Eppure Sarri va controcorrente e dice “guardo la prestazione”. “La sconfitta non si racchiude nell’errore ma quello di stasera è un passo in avanti nella prestazione. Non abbiamo quasi mai sofferto, siamo stati in partita bene e sembrava sotto controllo. Gli errori fanno parte di questo sport, stasera lo abbiamo pagato, ma lo considero un piccolo passo in avanti della squadra”.

Contento lui, viene da dire… Condividamo di più il suo parere sul cammino in Europa. “È chiaro che ci teniamo, non mi sembra il momento di cambiare 7/8 giocatori, ne abbiamo cambiati solo 4 alternando le soluzioni che avevamo a disposizione. I nuovi hanno fatto bene: Zaccagni ha fatto bene, Basic ha fatto un discreto ingresso. Dispiace per la sconfitta perché ci mette il girone in salita, ma dobbiamo estraniarci e guardare anche la prestazione. Alla fine però anche Sarri deve ammettere che “il problema non è ancora risolto. Abbiamo un problema di tempi e di distanze quindi sulle trasmissioni si arriva in ritardo. C’è da mettere a posto quei metri che fanno la differenza”, ha concluso il tecnico

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x