Roma, Totti risponde a Cassano: “Ha ragione, da mo che me so’ scordato”

L’ultima provocazione di Antonio Cassano aveva alzato un polverone nella capitale, sponda giallorossa, tanto da far uscire allo scoperto un ex allenatore della Roma, Zdenek Zeman, e l’attuale tecnico, Josè Mourinho. Tutti pronti a difendere Francesco Totti dall’attacco del fantasista barese. “Ma Antonio ha ragione – le parole ironiche dell’ex numero 10 -, io è da mo che me so’ scordato”.

“Antonio è un amico, che ex!!!”

Cassano dagli schermi di Bobo Tv (il canale di Bobo Vieri, in onda sul social network Twitch) aveva scatenato una forte polemica pronunciando la frase: “Totti non è eterno come Messi o Maradona, tra 20 anni sarà dimenticato”. Dal canto suo il Pupone non si era sbottonato, almeno fino a quando, raggiunto dall’inviato de Le Iene, Filippo Roma, sui campi dell’Eur, dove gioca attualmente le sue partite di calcio a 8 nel campionato di Serie A1, si è ritrovato costretto a rispondere. “T’hanno difeso sia Zeman che Mourinho”, gli dice il Filippo Roma, ma Totti risponde: “Non c’era bisogno”.  Il rapporto tra i due ex compagni di squadra sembra essere migliorato dopo un periodo di allontanamento e l’ultima battuta di Cassano non sembra aver intaccato l’amicizia, tanto che alla provocazione dell’inviato di Italia 1 (“Un saluto al tuo amico Cassano, l’ex amico Cassano?”), Totti ha precisato: “Nooo! Antonio è un amico, che ex!!!”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime