Roma, Mourinho: “Zaniolo giocherà contro l’Hjk. E Pellegrini resta il nostro rigorista”

Al momento stai visualizzando Roma, Mourinho: “Zaniolo giocherà contro l’Hjk. E Pellegrini resta il nostro rigorista”

ROMA – “Domani Zaniolo gioca. Voleva tornare il più presto possibile e ha lavorato forte col dipartimento medico e i preparatori. Voleva essere a disposizione e rischiare. Ora è preparatissimo e pronto per giocare. Non so se avrà i 90′, ma è ad un livello alto perché è la testa il fattore più importante”. Così Josè Mourinho alla vigilia del match contro l’HJK Helsinki in Europa League. Troverà spazio anche il nuovo acquisto Mady Camara: “Non ha ancora i 90′ nelle gambe. Quando è arrivato non giocava da un mese. Aveva qualche difficoltà fisica, sta migliorando. Dal punto di vista tattico sta imparando. Ma domani giocherà”. Niente rotazioni tra i pali: “Gioca Rui Patricio, non mi piace alternare i portieri in base alle competizioni. Svilar giocherà ancora in futuro, ma non domani”.

Pellegrini sarà ancora il rigorista

Momento particolare per Lorenzo Pellegrini dopo l’errore dal dischetto a Empoli: “E’ un peccato che ce ne sia solo uno, ne vorrei tre di Lorenzo Pellegrini. Cerchiamo di dargli un ruolo dove si senta a suo agio. Lorenzo è il primo a sapere che da capitano la cosa più importante è essere a disposizione della squadra.Chi tira un rigore? Decidiamo sempre prima della partita, abbiamo una prima, una seconda e una terza scelta. Il calciatore deve sentire la fiducia e stare bene per tirare, in caso contrario dà l’opportunità a un altro compagno. Ogni partita c’è una prima scelta, nell’ultima partita era Pellegrini, domani sarà ancora lui”.

Zaniolo: “Voglio continuare a vincere in questa città”

In conferenza stampa anche Nicolò Zaniolo: “Siamo forti e possiamo dire la nostra in ogni competizione. Ogni giocatore sogna di vincere trofei. Ne ho già vinto uno a Roma ed è stata una cosa favolosa. Voglio continuare a vincerne altri in futuro in questa città”. E su Mourinho: “Devo ringraziare il mister. L’anno scorso, quando le cose andavano meno bene personalmente, mi ha sempre dato una mano. Mi sta facendo crescere sia dal punto di vista personale che da quello calcistico. È una grande persona e sono contento di averlo come allenatore”.

Roma, Mourinho: "Zaniolo giocherà contro l'Hjk. E Pellegrini resta il nostro rigorista"Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments