Roma, Mourinho: “Persi troppi duelli individuali”

VERONA – Tutti aspettano Mou. Tutti vogliono sentire la sua versione, al termine di un match intenso e scoppiettante. Per la prima volta il tecnico esce dal campo senza punti. Se lo aspettava? “Ero concentrato, non preoccupato, all’inizio. O meglio, non più del solito. Se fai il mio lavoro, ogni partita deve preoccuparti. Sapevo che anche prima del cambio dell’allenatore il verona aveva espresso qualità senza avere fortuna. Mi aspettavo una reazione emozionale e mentale, di solito il cambio di allenatore le provoca. Però…”

Però?
“Non credo che la mia Roma abbia sbagliato l’atteggiamento mentale. No. Ma non abbiamo giocato bene. Loro hanno fatto uno sforzo tremendo per conquistare il risultato. Bravi loro. meno noi. Troppi duelli individuali perduti, meno intensità, troppi secondi palloni concessi a loro. Devo guardare il video della partita per capire dove siamo mancati”

Sugli esterni specie a sinistra, dove il Verona anche negli anni passati ha fatto bene, siete mancati, non crede?
“Ma avevamo preparato la situazione, ci eravamo allenati. Vedrò il video per capire se c’è stato specie nel secondo tempo un mancato aiuto a Karsdorp, quello che dovrebbe venire dagli attaccanti. Nel pt di sicuro questo aiuto c’è stato. Ma io ho visto anche in costruzione troppi palloni giocati lunghi, un eccesso pagato alla fine. Ripeto devo analizzare le immagini per capire come mai il centrocampo, nei momenti decisivi, sia venuto a mancare”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime