Roma, Mourinho: “Brutto primo tempo, ma ora siamo meno naif di un tempo”

“Abbiamo fatto bene nel secondo tempo, ma male nel primo”. José Mourinho è contento a metà dopo la vittoria della Roma ad Arnhem con il Vitesse: “Nel primo tempo abbiamo avuto problemi, anche lo 0-0 stava stretto a loro. Siamo stati fortunati in qualche situazione. Abbiamo faticato a giocare e a mantenere il possesso palla. Nella ripresa, invece, abbiamo controllato bene la partita”.

“Dopo il gol abbiamo difeso meglio”

La Roma per 45’ ha stentato a centrocampo. Il tecnico giallorosso spiega perché: “Non avendo un regista puro dobbiamo provare varie dinamiche. Abraham era un po’ troppo distante dai reparti, per Veretout è stato difficile. Inoltre Maitland-Niles non ha potuto pressare alto. Nella ripresa Karsdorp ha fatto meglio. Sullo 0-1 non ho mai avuto la sensazione che avremmo potuto prendere gol, ero sicuro che non avrebbero segnato”.

“Ora siamo più solidi”

Terza gara porta inviolata per i giallorossi, Mourinho vede una squadra in crescita: “Adesso siamo più solidi. La squadra capisce meglio i momenti di gioco, è più pragmatica. Abbiamo perso quell’essere naif, anche in questa partita nelle difficoltà la squadra ha reagito con determinazione”.

Mkhitaryan: “Non era facile vincere su questo campo”

Henrik Mkhitaryan è soddisfatto: “Non era facile vincere qui, il gol alla fine del primo tempo ci ha permesso di difenderci bene. È stata dura anche per colpa del campo, ci siamo dovuti adattare. Non è stata la stessa Roma di domenica anche perché il mister ha cambiato molto. È inevitabile viste le tante partite e non è possibile giocare sempre nella stessa maniera. Più facile vincere la Conference che arrivare quarti? Non lo so, dobbiamo farci trovare pronti in ogni partita e pensare a far bene una gara alla volta”.

Roma, Mourinho: "Brutto primo tempo, ma ora siamo meno naif di un tempo"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments