Roma-Bodo/Glimt, l’Uefa sospende il tecnico dei norvegesi e il preparatore dei portieri giallorossi

Giovedì prossimo, nel ritorno dei quarti di finale di Conference League tra Roma e Bodo, non si ritroveranno faccia a faccia. L’Uefa infatti ha squalificato provvisoriamente l’allenatore del Bodo, Kjetil Knutsen, e per il preparatore dei portieri della Roma, Nuno Santos, per i prossimi match europei in attesa del giudizio definitivo della Disciplinare. In base a questa decisione entrambi  non potranno sedere in panchina. All’origine della decisione i fatti del dopo partita nell’andata: la Roma denunciò che Knutsen aveva colpito Nuno Santos con un pugno, il Bodo replicò che il preparatore giallorosso aveva cominciato, mettendo le mani al collo del tecnico.

Knutsen: “Atteggiamento di Mourinho è deludente e scioccante”

Intanto Knutsen è tornato sull’argomento ed ha attaccato Mourinho: “Questo tipo di atteggiamento è scioccante. I suoi valori e il suo modo di allenare sono così lontani da ciò che rappresento. È un’incredibile delusione vedere certi comportamenti da un tecnico come Mourinho, così titolato e che ha fatto parte del gioco per così tanto tempo”, ha detto al portale norvegese an.no. “Avvenimenti del genere mi farebbero venir voglia di mettermi a fare altro – ha proseguito -. Ho addirittura considerato se non fosse il caso di andare avanti nel mondo del calcio. Quanto successo è troppo lontano dai miei valori, dal club e dal calcio norvegese. In questi casi devi trovare la forza in te stesso e reagire nel miglior modo possibile”.

Roma-Bodo/Glimt, l'Uefa sospende il tecnico dei norvegesi e il preparatore dei portieri giallorossiFonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments