Roma, Abraham: “Sono pronto per la Juve”. Ma servono accertamenti

L’uscita anticipata dal campo per un problema alla caviglia mentre era impegnato con l’Inghilterra ha destato non poche preoccupazioni tra i tifosi della Roma, ma Tammy Abraham, sbarcato a Fiumicino di ritorno da Londra, ha rassicurato tutti in vista del big match contro la Juventus: “Se sono pronto a scendere in campo? Penso di sì”.

In attesa di nuovi accertamenti

Mourinho, però, resta cauto e tiene il fiato sospeso. Se da un lato può riabbracciare Lorenzo Pellegrini, dall’altro resta in attesa degli accertamenti a cui si sottoporrà l’attaccante inglese. A Trigoria sperano di poterlo portare quantomeno in panchina, ma l’arrivo ritardato, in serata, nella Capitale ha fatto slittare gli accertamenti clinici previsti per oggi. Lo Special One è pronto a correre ai ripari con Shomurodov al posto dell’ex Chelsea qualora dovesse alzare bandiera bianca. Insomma, si spiega facilmente il tweet ironico della Roma (“Amiamo le soste per le Nazionali”) che da luglio ha perso Spinazzola durante gli Europei fino a dicembre, mentre a settembre aveva visto i rientri anticipati di Pellegrini, Mancini e Zaniolo da Coverciano.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime