Roma, Abraham e Mancini: “Approccio giusto, chiusa bene la stagione”

Mourinho non parla. Dice di aver parlato fin troppo nell’ultimo periodo. E allora tocca ad Abraham e Mancini commentare il successo sul Torino che proietta la Roma in Europa League, a prescindere da come finirà la finale di Conference con il Feyenoord. “È stata una bella serata. Avrei voluto segnare tre gol, ma la cosa più importante è aver vinto, volevamo chiudere bene questa stagione che è stata lunga e difficile, adesso possiamo concentrarci sulla finale che è un sogno che si realizza. Speriamo di regalare una bellissima gioia al club e ai tifosi”, sottolinea il centravanti inglese, tornato a segnare in campionato dopo esattamente due mesi. “Mi sono innamorato di questo club dal primo giorno, ho cercato sempre di aiutare la squadra con gol e assist. Spero che questo risultato sia un trampolino di lancio per la prossima stagione. Io ho cercato di dare il mio contributo fin dal primo giorno segnando e facendo assist. Futuro? Qui sono felice, mi sono subito innamorato di questo club. Il mio cuore è a Roma e con la Roma, non aggiungo altro”.

Mancini: “Gara affrontata con l’approccio giusto”

Gianluca Mancini sottolinea l’ottimo approccio alla partita: “In settimana pensavamo a questa partita e non alla finale. Dopo tutti gli sforzi c’era il rischio di finire settimi o ottavi. Loro sono una squadra forte e mentalmente libera, potevano crearci dei problemi. Nelle altre partite ci eravamo complicati la vita e siamo arrivati all’ultima in cui dovevamo solo vincere: abbiamo approcciato bene”.

Il difensore fa un bilancio positivo della stagione: “Come prima gestione di Mourinho abbiamo migliorato la classifica dell’anno scorso e siamo in una finale europea. Il cambio di modulo a 3 in difesa ha dato sicurezza, poi siamo migliorati anche sul palleggio e nella cattiveria. Il tecnico ci ha fatto i complimenti per la stagione, chiaro che qualche parolina per la finale di mercoledì ci sia stata. Non abbiamo ancora studiato il Feyenoord, da domenica inizieremo per cercare di fare qualcosa di unico”.

Roma, Abraham e Mancini: "Approccio giusto, chiusa bene la stagione"Fonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments