Qatar 2022, le qualificazioni del Sudamerica fanno il pieno a settembre: le big di Serie A rischiano di perdere molti giocatori

Si va verso lo scontro tra la Conmebol e la Serie A. Il motivo non è nuovo, anzi: i viaggi dei calciatori sudamericani per le partite con le rispettive nazionali. Tutto nasce dalla decisione della Fifa, che ha ufficializzato il calendario dei recuperi della gare di qualificazione per Qatar 2022 rinviate lo scorso marzo causa Covid. Si giocheranno tre gare tra settembre e ottobre, un enorme problema soprattutto per le squadre impegnate anche nelle coppe europee.

Ci sono Napoli-Juventus e Milan-Lazio

Argentina, Brasile e le altre squadre sudamericane scenderanno in campo tra giovedì 2 e venerdì 3 settembre. Niente di grave perché in quella settimana i campionati sono fermi. Ma a creare polemica è la giornata successiva, l’ottava per la Conmebol, che la Fifa ha calendarizzato nella notte italiana tra giovedì 9 e venerdì 10 settembre. Un bel problema considerando considerando i lunghi viaggi a cui saranno costretti i vari Dybala, Lautaro Martinez, Muriel e soci. In quel weekend oltretutto non solo sono previste partite di cartello come Napoli-Juventus e Milan-Lazio nella terza giornata di Serie A, ma saremo anche alla vigilia dell’inizio della Champions League. Da un lato dunque le big vorrebbero anticipare le gare tra venerdì e sabato, ma al tempo stesso rischierebbero di non avere a disposizione gran parte dei loro tesserati. Un bel grattacapo.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime