Psg, la crisi prosegue: il Monaco vince 3-0

Psg, la crisi prosegue: il Monaco vince 3-0

Psg, la crisi prosegue: il Monaco vince 3-0

Paris Saint Germain stanco e demotivato, ancora alle prese con il contraccolpo psicologico dell’eliminazionale dalla Champions ad opera del Real Madrid. Allo Stade Louis II, il Monaco travolge la formazione di Pochettino per 3-0. Con Donnarumma trai pali ma senza Messi e Di Maria (infortunto), il Psg va sotto già al 25′, trafitto da Ben Yedder che concederà il bis su rigore al minuto 84. In mezzo il raddoppio di Volland (68′), col solo Mbappè che prova a scuotere il Psg. Furioso a fine partita Pochettino: “E’ inaccettabile iniziare la partita così – ha detto l’allenatore argentino -. Bisogna dimenticare la Champions e pensare a dare il meglio. Ci è mancato lo spirito combattivo”.

<< La classifica della Ligue 1 >>

E’ la quarta sconfitta in campionato per il Psg: “Quello che è successo non deve ripetersi, dobbiamo smettere di cercare scuse e fare autocritica”. A proposito di Messi, la sua assenza è stata determinata dall’influenza. L’ennesimo contrattempo di una stagione deludente, fatta di soli sette gol in 26 partite, in netto contrasto rispetto alle abitudini del fuoriclasse. Il ko comunque non abbassa minimamente le chance di titolo della formazione parigina, che resta al comando con 15 punti di margine sulle più immediate inseguitrici. Il momento è comunque negativo: solo tre delle ultime 11 trasferte sono state vinte, zero punti nelle ultime tre: non succedeva dall’aprile 2019.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments