Premier: poker di De Bruyne, il City travolge il Wolverhampton e torna a +2 sul Liverpool

Premier: poker di De Bruyne, il City travolge il Wolverhampton e torna a +2 sul Liverpool

Premier: poker di De Bruyne, il City travolge il Wolverhampton e torna a +2 sul Liverpool

Una quaterna di uno strepitoso De Bruyne avvicina ancora di più il Manchester City verso l’ottavo titolo in Premier League. Gli uomini di Guardiola hanno immediatamente risposto al Liverpool, vittorioso per 1-2 a Birmingham sull’Aston Villa, superando per 1-5 in trasferta il Wolverhampton nel recupero della 33/a giornata. A sole due gare dalla fine, così, il City mantiene 3 lunghezze di vantaggio sui reds e, a questo punto, gli basterà conquistare 4 punti nelle prossime due sfide con West Ham (a Londra) e Aston Villa per dare inizio ai festeggiamenti.

<<La classifica di Premier League>>

Poker di De Bruyne e rete finale di Sterling

Lo show di De Bruyne inizia dopo appena 7′ con un tiro nell’angolo su lancio filtrante di Bernardo Silva. Il Wolverhampton reagisce immediatamente e pareggia al 12′ con un tocco ravvicinato di Dendoncker su assist dalla sinistra di Pedro Neto. L’1-1, però, dura appena 5′: De Bruyne lancia Sterling che calcia verso José Sa: tiro respinto sui piedi dello stesso centrocampista belga che ribatte in rete. La tripletta arriva già al 23′: De Bruyne va via sulla destra, si accentra e batte di nuovo Sa con un preciso tiro nell’angolo basso alla sinistra del portiere. Non pago, il belga cala il poker al 60′ grazie a un gentile regalo di Nouri che sbaglia un disimpegno. A completare la festa pensa, all’84’ Sterling su assist di Grealish.

Chelsea quasi in Champions League

Tutto facile anche per il Chelsea che mette al sicuro, di fatto, la qualificazione in Champions League vincendo agevolmente per 0-3 a Leeds. Ora il Tottenham è staccato di 8 punti con sole 3 gare da giocare. Risultato sbloccato dopo appena 4′ da Mount poi, con i padroni dic asa ridotti in 10 dal 24′ per l’espulsione di James, hanno pensato Pulisic (55′) e Lukaku (83′) a chiudere i conti nella ripresa.

L’Everton fa solo 0-0 con il Watford

Del ko del Leeds non approfitta appieno l’Everton, incapace di sbloccare lo 0-0 in casa di un Watford reduce da 6 sconfitte di fila e già retrocesso. Con questo risultato i toffees salgono appena a +2 sulla coppia Bunrley-Leeds seduta sull’ultimo gradino che porta in Championship. Infine, dopo le sconfitte con Tottenham ed Everon e l’eliminazione in Conference ad opera della Roma, torna alla vittoria il Leicester che regola 3-0 il Norwich. Gara risulta nella ripresa dalla doppietta (54′ e 62′) di Vardy e dalla rete (70′) di Maddison.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments