Nazionale donne, Italia-Brasile 0-1: Adriana punisce le azzurre

Al momento stai visualizzando Nazionale donne, Italia-Brasile 0-1: Adriana punisce le azzurre
Nazionale donne, Italia-Brasile 0-1: Adriana punisce le azzurre

L’Italia deve ancora una volta rinviare l’appuntamento con la vittoria contro il Brasile. Nell’amichevole di Genova le azzurre s’inchinano per la 7/a volta su 8 (l’unico pari è datato 2006) alla Seleçao che ha confermato di essere nazionale di caratura superiore. Le azzurre, malgrado l’impegno, hanno faticato a rendersi pericolose andando vicine al gol solo in una circostanza, nel primo tempo.

Decide Adriana in avvio di ripresa

Il ct Bertolini, priva per l’occasione delle big Gama, Girelli, Bartoli e Giugliano, ha varato il 3-5-2 con il chiaro intento di non dare spazi alle sudamericane. A tradirla, però, in avvio di ripresa è stata una disattenzione della difesa che non ha liberato un pallone vagante in area consentendo ad Adriana di segnare il gol-vittoria.

Giacinti si divora il vantaggio

L’Italia nel primo tempo ha faticato a impostare il gioco dal basso rischiando di venir punita prima da Geyse, che si è vista sventare con una prodezza da Giuliani un colpo di testa su calcio d’angolo, e poi da Kerolin che non ha sfruttato al meglio un’uscita a vuoto del portiere azzurro. L’Italia ha avuto la sua grande occasione al 31′ quando Giacinti, ritrovatasi davanti alla porta dopo un errore di Kathellen, ha calciato addosso a Leticia.

Italia sterile nella ripresa

Nella ripresa, dopo il gol di Adriana, l’Italia ha stentato a imbastire una reazione degna di nota, rischiando, anzi, di incassare il raddoppio prima da Kerolin e poi da Tainara. Solo nel finale le azzurre, grazie ai cambi, hanno creato un mezzo brivido alle rivali con un cross di Cantore per Polli che da pochi passi non è riuscita a trovare il tempo giusto per il tap-in vincente.

La ct Bertolini: “Le ragazze hanno fatto una grande partita”

“Le ragazze hanno fatto una grande partita contro un avversario di assoluto livello – ha dichiato la ct Bertolini – le giovani hanno grandi potenzialità e oggi sono entrate in campo con grande entusiasmo, faccio i complimenti a tutta la squadra e al pubblico che è stato stupendo. È stata una serata molto bella per noi e per tutto il calcio femminile: c’era un’energia unica, ringrazio Genova perché ha risposto benissimo”.

ITALIA-BRASILE 0-1 (0-0)
Italia (3-5-2): Giuliani (1′ st Durante); Bergamaschi, Filangeri, Lenzini, Boattin, Galli (25′ st Polli), Rosucci, Greggi (17′ st Cantore) Cernoia (42′ st Cafferata), Caruso, Giacinti (25′ st Glionna). CT: Bertolini.
Brasile (4-4-2): Leticia; Antonia, Tainara, Kathellen, Tamires; Geyse (45′ st Lauren), Ary Borges (32′ st Yaya), Duda S. (1′ st Duda F.), Adriana (32′ st Vitoria); Kerolin, Beatriz (1′ st Ludmila). CT: Pia Sundhage.
Arbitro: Schmolzer (Svi).
Reti: 47′ Adriana
Ammoniti: Caruso.
Angoli: 5-7.
Recupero: 0′ pt, 3′ st.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments