Napoli, Spalletti: “Qualificazione risultato immenso”

Al momento stai visualizzando Napoli, Spalletti: “Qualificazione risultato immenso”

“È stata una serata emozionante, abbiamo centrato un risultato immenso. E’ una qualificazione conquistata da una squadra che rappresenta in pieno il pubblico napoletano”. Luciano Spalletti non nasconde la sua grande soddisfazione dopo la quarta vittoria consecutiva in Champions che proietta il Napoli agli ottavi con due gare d’anticipo. “Alleno una squadra che porta in campo l’orgoglio di un popolo intero, con voglia e determinazione. E In serate come queste si viene trascinati anche dal pubblico. Stavolta abbiamo preso gol sull’unica distrazione causata dalla condizione non perfetta di Anguissa, oltre al calcio di rigore. L’Ajax col palleggio, se non sei continuo nella pressione, è una squadra che può farti male perché con la qualità dei suoi giocatori è capace di arrivare in porta”.

“Osimhen? È molto testardo, specialmente nel cercare il gol”

Il tecnico azzurro si gode anche il ritorno in campo, con gol, di Osimhen: “Stiamo valutando a che punto è la sua condizione fisica. Ha fatto pochi allenamenti con noi, nemmeno troppo intensi. È molto testardo, specialmente nel cercare il gol, restando spesso in posizione di fuorigioco. Non ha aiutato la squadra in fase di ripiegamento, ma questo è dovuto alla sua condizione fisica non ancora ottimale”, sottolinea.

De Laurentiis: “Mamma mia che emozioni!”

Mentre Aurelio De Laurentiis twitta “Mamma mia che emozioni! Grazie Napoli!!”, Hirving Lozano si gode una prestazione maiuscola: “Partita bellissima, abbiamo fatto un ottimo lavoro. Siamo felicissimi per la vittoria, io personalmente anche per il gol segnato. È bello aver fatto tutti questi gol ad una squadra storica come l’Ajax. Loro sono una squadra che gioca benissimo a calcio, sempre difficile da affrontare, ma il nostro lavoro in settimana è stato impeccabile e questo è il risultato. Adesso siamo noi ad essere nella storia e anche per questo vogliamo continuare a fare bene”, chiosa.

Raspadori: “Dobbiamo continuare ad alimentare la nostra voglia di crescere”

Giacomo Raspadori è contento ma lancia un piccolo campanello d’allarme: “Abbiamo fatto un’altra grande vittoria, una prestazione un po’ al di sotto rispetto alle ultime ma ci sta. C’è un po’ di stanchezza ma siamo riusciti mentalmente a reggere bene e siamo molto contenti per il traguardo. Dobbiamo continuare ad alimentare la nostra voglia di crescere. Anche stavolta abbiamo fatto diversi errori e vogliamo cercare di limitarli e costruire ancora perché possiamo ancora fare tanto. Il mio quarto gol in Champions? E’ un sogno, non l’avrei mai immaginato. E’ sicuramente frutto del lavoro della squadra che sta esprimendo un calcio di livello molto anno che porta gli attaccanti ad avere occasioni da gol”. L’attaccante azzurro sottolinea l’aumento del morale del gruppo: “Queste prestazioni portano entusiasmo e consapevolezza per tutte le competizioni. Farlo in questo stadio con questo pubblico così caloroso è ancora più bello”.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments