Napoli, Spalletti: “Ci è mancato il coraggio, in queste partite non puoi aver paura”

MILANO – Primo ko per il Napoli di Spalletti che perde lo scontro diretto contro l’Inter a San Siro e il tecnico bacchetta i suoi: “Bisogna andare a viso aperto e oggi un po’ l’abbiamo giocata così ma nel primo tempo c’è stato poco coraggio. Se poi si gioca con timore e paura contro queste squadre qui non la porti a casa”.

“Ci vuole coraggio in queste partite”

“Nel secondo tempo abbiamo fatto molto meglio in quanto a qualità di gioco – sottolinea -, abbiamo fatto qualche scelta più coraggiosa con palle improvvise, nel primo abbiamo cercato soluzioni, ma senza carattere e intraprendenza. Abbiamo comunque disputato una partita di livello. Cosa ho detto alla squadra all’intervallo? Che non ci possiamo più nascondere, giochiamo a viso aperto per ogni obiettivo e risultato, ognuno deve giocarsi le sue possibilità. Io sono arrabbiato se non facciamo quello che dobbiamo come nel primo tempo, ci vuole coraggio per giocare contro l’Inter e il Milan, alla ricerca di obiettivi importanti”.

Le condizioni di Osimhen

E su Osimhen, uscito anzitempo dopo uno scontro con Skriniar: “Ha un occhio gonfio, dopo la botta non vedeva bene. Penso e spero finisca al trauma contusivo. È un ragazzo generoso, si lascia trascinare da qualsiasi cosa gli passi accanto. Deve fare delle scelte”. C’è spazio anche per un commento su Lautaro Martinez, suo ex giocatore: “Calciatore fortissimo, sta dimostrando di essere un campione”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x