Napoli, alternative per Spalletti: Manolas e Malcuit verso il recupero

NAPOLI –  Nuovo ciclo di tamponi alla ripresa della preparazione per i giocatori del Napoli, sottoposti a controlli ancora più approfonditi del solito dopo la positività al Covid di Diego Demme: asintomatico e in isolamento da venerdì scorso. Anche per il centrocampista tedesco sono previsti ulteriori test nelle prossime ore e Luciano Spalletti conta di riaverlo a disposizione al più presto, con dietro l’angolo il tour de force che attende gli azzurri tra campionato ed Europa League. C’è bisogno di tutti e il tecnico toscano aspetta buone notizie pure dallo staff medico, nella speranza che già per la trasferta di domenica a San Siro contro l’Inter tornino a disposizione Manolas e Malcuit, ormai vicinissimi alla completa guarigione dopo i rispettivi infortuni. Due difensori in più faranno molto comodo nelle rotazioni, permettendo appena possibile di tirare un po’ il fiato a Koulibaly e Di Lorenzo  gli stakanovisti del reparto arretrato.

Aspettando il ritorno dei 14 nazionali

Ma il Napoli aspetta con ansia soprattutto il rientro alla base dei 14 Nazionali, con Elmas, Rrahmani e Lobotka che sono stati i primi a rimettersi a disposizione di Spalletti. Sono invece tornati all’alba dalla lunga e deludente trasferta in Irlanda del Nord i tre azzurri dell’Italia: Insigne, Meret e Di Lorenzo. Poi toccherà alla spicciolata a tutti gli altri, con Ospina e Lozano che saranno come sempre gli ultimi a raggiungere il centro sportivo di Castel Volturno dopo un lunghissimo volo transoceanico. Da giovedì però il gruppo dovrebbe essere al completo e potranno dunque cominciare sul serio le valutazioni in vista della super sfida con l’Inter: trasferta off limits per motivi di ordine pubblico per i tifosi residenti in Campania, compresi i possessori della Fidelity Card. Il settore Ospiti di San Siro sarà tuttavia pieno lo stesso, con i club organizzati che si stanno mobilitando.

Dubbio Elmas-Zielinski

Molto importante la posta in palio contro l’Inter, in 90′ in cui il Napoli dovrà difendere il primato in classifica e la sua imbattibilità in campionato. Spalletti è ovviamente orientato a confermare la fiducia a tutti i suoi big, se dimostreranno di essere in buona condizione dopo gli impegni con le Nazionali. L’unico ballottaggio è a centrocampo, con Elmas che insidia Zielinski.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime