Napoli agli ottavi di Champions, cosa serve per qualificarsi

Al momento stai visualizzando Napoli agli ottavi di Champions, cosa serve per qualificarsi

Il Napoli e gli ottavi di Champions League, un sogno che potrebbe diventare presto realtà. Gli azzurri, oltre che alla Serie A, sono in testa al Gruppo A con 9 punti seguiti da Liverpool con 6, Ajax 3 e Rangers zero. Cosa manca dunque per festeggiare il passaggio del turno? La squadra di Spalletti affronterà l’Ajax in casa il 12 ottobre, poi i Rangers sempre al Maradona e infine il Liverpool ad Anfield. E proprio in quest’ultima partita gli azzurri potrebbero giocarsi il primato nel girone, che garantirebbe un ottavo di finale sulla carta più abbordabile.

Napoli, in Champions una macchina da gol

Rispetto agli avversari Di Lorenzo e compagni hanno anche il vantaggio delle tante reti segnate (6-1 all’Ajax, 4-1 al Liverpool e 3-0 ai Rangers): un dettaglio non da poco. Ricordiamo infatti che in caso di arrivo di due squadre a pari merito contano gli scontri diretti, poi la differenza reti negli scontri diretti e, in caso di parità di questi primi due fattori, il maggior numero di gol segnati negli scontri diretti. In caso invece di tre squadre con gli stessi punti (difficile che accada in questo raggruppamento), il primo criterio da considerare è la classifica avulsa.

Champions, il girone del Napoli

Classifica Gruppo A: Napoli 9, Liverpool 6, Ajax 3, Rangers 0.

Napoli agli ottavi di Champions, cosa serve per qualificarsiFonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments