Monza, Stroppa è il nuovo allenatore dopo il divorzio da Brocchi

MONZA – Sarà Giovanni Stroppa a rimpiazzare Cristian Brocchi sulla panchina del Monza di Silvio Berlusconi. Un ex milanista che rileva un altro ex rossonero dopo la mancata promozione in Serie A dei brianzoli, sconfitti nei playoff dal Cittadella che si è imposto per 3-0 nell’andata delle semifinali per poi perdere 2-0 al ritorno.

“Grazie Brocchi, benvenuto Stroppa”

Cristian Brocchi “hanno deciso in piena armonia di risolvere anticipatamente il loro rapporto”. Questa la nota ufficiale la società brianzola che “ringrazia Cristian Brocchi per l’appassionato lavoro svolto e gli augura ogni successo per la sua futura carriera”. Poco dopo l’annuncio del nuovo tecnico, ovvero Giovanni Stroppa che “sarà dal 1 luglio il nuovo allenatore della prima squadra”. “Bentornato Giovanni!”, conclude il Monza, che ricorda le due stagioni che Stroppa disputò da giocatore con la maglia dei brianzoli tra il 1987 e il 1989.

Da un ex all’altro

Galliani, dunque, ha affidato il compito di portare i lombardi in A all’ex allenatore del Crotone, esonerato nel marzo scorso quando il club calabrese era all’ultimo posto in A e poi è retrocesso sotto la guida di Serse Cosmi. Un altro ex giocatore del Milan, autore del secondo dei tre gol all’Olimpia Asuncion nell’Intercontinentale del 1990 vinta dai rossoneri, per tentare di trascinare il club dove non è mai arrivato nella sua lunga storia.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime