Milan, Pioli: “Poco precisi, ma avremmo meritato di più”

“Avremmo meritato qualcosa in più”. A Stefano Pioli non piace tanto lo 0-0 nel derby malgrado lasci intatte le possibilità del Milan di approdare in finale di Coppa Italia: “C’è qualche rimpianto perché abbiamo disputato una partita di alto livello, impedendo all‘Inter di calciare in porta. L’unica piccola pecca è che siamo mancati nell’ultimo controllo e nella finalizzazione. Li abbiamo messi in difficoltà, cercheremo di essere più precisi. I tiri li abbiamo fatti, non potevamo pensare di avere 6-7 occasioni contro l’Inter… Certo, nell’ottica delle due partite è un buon risultato anche se il ritorno sarà molto delicato. Ora è arrivato il momento di vincere qualcosa”.

“Diaz? Ho preferito gente più di gamba”

Qualche rotazione di formazione, ma nessun pensiero alla prossima sfida col Napoli in campionato: “L’atteggiamento tattico mi ha imposto certe caratteristiche piuttosto che altre. E comunque ho scelto gli uomini che stavano meglio. Devo dire che hanno tutti sfoderato un’ottima prestazione. Kessié e Bennacer, ad esempio, hanno fatto un partitone. Brahim Diaz? Ho preferito una squadra più di energia e di gamba. Quando è entrato, ha fatto bene. Contro il Napoli sarà un’altra partita stimolante, ma più sono duri gli ostacoli, più sarà bello superarli. Siamo una squadra che può stare a questi livelli e ci dobbiamo credere fino alla fine”.

Milan, Pioli: "Poco precisi, ma avremmo meritato di più"Fonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments