Milan-Genoa: probabili formazioni e dove vederla in tv

Milan-Genoa: probabili formazioni e dove vederla in tv

Classifica | Calendario | Marcatori

Milan-Genoa è l’anticipo di questa sera alle 21 valido per la giornata numero 33 di serie A. Pioli dovrà fare ancora a meno di Zlatan Ibrahimovic che dovrà sottoporsi a dieci giorni di terapie per riprendersi dal problema al ginocchio. Tornano però a disposizione contro il Genoa Bennacer e Rebic che avevano dato forfait contro il Torino. Non ce la fanno invece Castillejo e Romagnoli ancora non a disposizione. Difesa quindi certa con Calabria, Tomori e Kalulu e Theo Hernandez. In attacco titolare Giroud confermato con Leao, mentre Kessie dovrebbe essere preferito a Diaz sulla trequarti. Molti i dubbi di formazione per Blessin che dovrà fare a meno di Cambiaso, Rovella, Vanheusden e Czyborra. A tenere banco soprattutto le condizioni di Sturaro che ha già saltato l’ultima gara con la Lazio. In caso di forfait pronti a giocarsi un posto da titolare Galdames e Frendrup.


Corsa Scudetto: il calendario di Milan, Inter, Napoli e Juve

  33a giornata 34a giornata recupero 35a giornata 36a giornata 37a giornata 38a giornata
Milan 68 pt Genoa LAZIO Fiorentina VERONA Atalanta SASSUOLO
Inter 66 pt SPEZIA Roma BOLOGNA
(27 aprile)
UDINESE Empoli CAGLIARI Sampdoria
Napoli 66 pt Roma EMPOLI Sassuolo TORINO Genoa SPEZIA
Juve 62 pt Bologna SASSUOLO Venezia GENOA Lazio FIORENTINA

In maiuscolo le partite da giocare fuori casa

Classifica Serie A | Marcatori | Calendario completo Serie A


 

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): 16 Maignan; 2 Calabria, 20 Kalulu, 23 Tomori, 19 Hernandez; 8 Tonali, 4 Bennacer; 56 Saelemaekers, 79 Kessié, 17 Leao; 9 Giroud (1 Tatarusanu, 83 Mirante, 46 Gabbia, 5 Ballo-Touré, 41 Bakayoko, 33 Krunic, 30 Messias, 27 Maldini, 10 Diaz, 12 Rebic, 22 Lazetic) All. Pioli
Squalificati: nessuno
Diffidati: Romagnoli, Diaz
Indisponibili: Kjaer, Florenzi, Ibrahimovic, Castillejo, Romagnoli
Probabile formazione Genoa (4-3-1-2): 57 Sirigu, 36 Hefti, 55 Ostigard, 52 Maksimovic, 15 Vasquez, 99 Galdames, 47 Badelj, 32 Frendrup, 8 Amiri, 20 Ekuban, 9 Piccoli. (22 Marchetti, 1 Semper, 13 Bani, 5 Masiello, 4 Criscito, 18 Ghiglione, 27 Sturaro, 23 Destro, 90 Portanova, 10 Melegoni, 11 Gudmundsson, 45 Yeboah). All. Blessin
Squalificati: nessuno
Diffidati: Portanova
Indisponibili: Cambiaso, Vanheusden, Czyborra, Rovella.
Arbitro: Chiffi di Padova. Assistenti: Bottegoni e Vecchi. Quarto uomo: Rapuano. Var: Orsato. Assistente Var: Passeri

Sky o Dazn? Dove vedere in tv Milan-Genoa

Milan-Genoa sarà trasmessa in esclusiva da Dazn alle 21 di venerdì 15 aprile.

Le curiosità di Milan-Genoa

Il Milan ha vinto sette delle ultime 10 sfide di Serie A contro il Genoa (2 pareggi e una sconfitta), dopo che aveva perso quattro delle cinque precedenti contro il Grifone nel torneo (1 vittoria). Nessuna squadra ha mantenuto più volte la porta inviolata del Milan in questo campionato: 14, alla pari dell’Inter – l’ultima stagione in cui i rossoneri hanno registrato più clean sheet in Serie A risale al 2011/12 (18). Il Genoa è sia la squadra che ha vinto meno partite (due in 32 gare) sia quella che ne ha pareggiate di più (16) nei maggiori cinque campionati europei nel 2021/22 – nella sua storia in Serie A solo in due stagioni il Grifone ha pareggiato più match (17 sia nel 1992/93 che nel 1989/90).

Milan-Genoa: probabili formazioni e dove vederla in tvFonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments