Milan, altra tegola: Theo Hernandez positivo al Covid

MILANO – Non è certamente un momento facile – dal punto di vista dell’infermeria – per il Milan di Stefano Pioli. I rossoneri, che attendono ancora il rientro in pianta stabile di Zlatan Ibrahimovic e hanno appena perso per quasi due mesi il portiere Mike Maignan, devono ora incassare anche la notizia della positività al Covid di Theo Hernandez, protagonista con la Francia nelle finali di Nations League. L’esterno transalpino “di rientro dalla Nazionale è risultato positivo ad un tampone effettuato a domicilio – fa sapere la nota del club -. Le autorità sanitarie competenti sono state informate e il calciatore sta bene”.

Una tegola dietro l’altra

In porta è in arrivo Antonio Mirante, che in mattinata ha svolto le visite mediche con il club: l’ex romanista, che era svincolato, si metterà dunque in concorrenza con Tatarusanu, il vice di Maignan. L’assenza del terzino francese sarà però un duro colpo nelle prossime settimane, considerando che in vista del Verona c’è in dubbio anche Calabria a destra – ma il terzino dovrebbe farcela – e Florenzi è ancora ai box dopo l’intervento al menisco del ginocchio sinistro. Scalpita Ballo Touré per una maglia da titolare a sinistra. Durante la sosta, inoltre, si è fermato di nuovo anche Junior Messias, che ne avrà per oltre un mese. Sono ancora fuori sia Krunic che Bakayoko a centrocampo e anche Daniel Maldini, a segno contro lo Spezia alla prima da titolare in Serie A, ha dovuto lasciare il ritiro dell’Under 20 a causa di un’infiammazione al tendine rotule. Stefano Pioli spera di non ricevere altre brutte notizie nei prossimi giorni.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime