Marsiglia-Lazio, le pagelle: Immobile straordinario

5 Strakosha Bella parata sul colpo di testa di Milik, che poi lo fredda su rigore. Il palo di Under e la traversa di Payet lo salvano.

6 Lazzari Tocca due palloni, poi esce per infortunio. Dal 26′ Marusic 6 Non rischia mai.

6 Luiz Felipe Dal suo tiro nasce l’1-1 della Lazio: sbaglia invece sul 2-2 di Payet, rinviando la palla centrale invece che in fallo laterale.

5 Acerbi In ritardo su Milik, per fermarlo allunga le mani e provoca il rigore dell’1-0.

5,5 Hysaj Sempre in difficoltà contro Under.

6,5 Luis Alberto Tanto sacrificio: il mago è prezioso anche senza fare magie. Dal 75′ Akpa Akpro sv.

5,5 Leiva Meglio in fase difensiva che quando deve costruire il gioco. Dal 52′ Cataldi 6 Prova a velocizzare il gioco.

6 Basic Più timido rispetto alle ultime uscite. Dal 52′ Milinkovic 6 Entra con meno cattiveria del solito.

7 Felipe Anderson Al posto giusto al momento giusto: freddo nel realizzare l’1-1 a fine primo tempo. Dal 75′ Raul Moro sv.

8 Immobile Non era al meglio, ma segna il 2-1 e supera Piola nella classifica marcatori della storia della Lazio: 160 gol in cinque anni. Partita straordinaria: fino all’ultimo in pressing e sempre in aiuto della difesa.

6,5 Pedro Classe e sostanza.

7 Sarri Una vittoria avrebbe dato la spinta decisiva per la qualificazione, che rimane nella mani della Lazio: nel prossimo turno la trasferta a Mosca, poi il girone si chiuderà con il Galatasaray in casa. 

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime