Zhang, ma che fai? Non dovevamo schiacciare tutti?

Lukaku verso l’addio.

Ti svegli una mattina e leggi la notizia: Lukaku Inter addio certo!

Incredulo che fai? Consulti altri giornali per vedere se confermano la notizia e scopri che questa notizia è già sulla bocca di tutti. Addirittura, come riporta Fc Inter 1908 in primo piano, secondo la GDS, la società intende incassare 130mln e di questi 130mln investirne solamente 40mln. Su diversi giornali si fanno già i nomi dei sostituti, per esempio si parla di Dzeko (35 anni)!

Avete capito bene! Già… con 40mln chi vuoi comprare?

E allora inizi a riflettere: non sarebbe meglio VlahovicE’ il più forte, ha 21 anni… Ma vendere Lukaku, perché? La società non aveva detto partirà solo uno? Ed è già partito  Hakimi. Il presidente manterrà la promessa fatta? Il presidente deve mantenere le promesse! 

Poi ti soffermi a pensare e improvvisamente ti vengono in mente queste parole:

“Riusciremo a schiacciare tutti quanti, sia in campo che fuori: l’obiettivo deve essere tornare a parlare di titoli e ambire alla vittoria”

Ebbene si, queste sono le parole pronunciate dal presidente dell‘Inter Steven Zhang durante la cena di Natale del club nerazzurro nel Dicembre 2018.

Se così fosse, una cosa è certa, a questo punto la società Inter vuole tornare a lottare per il quarto posto in classifica nel campionato di serie A!

A questo punto, però, sorgono diverse domande:

le vittorie, oltre al prestigio, non portano anche soldi? Allora qual è il senso di queste politiche di mercato se l’obbiettivo è vincere? Indebolire la squadra significa tornare ad accontentarsi del quarto posto, restando a guardare vincere la Juve, che nel frattempo gode e continua a rinforzarsi più di quanto già non lo sia.

Per la proprietà, cosa conta di più: il fatturato o l’Inter?

La società attuale dovrebbe ricordare che una squadra vive dei propri tifosi e questi  meritano di vedere mantenute le promesse. Forse, se per svariati motivi sia eccessivamente oneroso per la società mantenere economicamente l’Inter, allora perché non valutare l’opportunità di una vendita immediata a chi intenda investire per vincere, così da riportare l’Inter dove merita? “NON SOLTANTO A PAROLE”

Dai voce al tuo Pensiero… 

Commenta l’articolo.

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime