Ligue 1, Psg avanti forza 5: doppiette di Neymar e Mbappé, Montpellier travolto

Al momento stai visualizzando Ligue 1, Psg avanti forza 5: doppiette di Neymar e Mbappé, Montpellier travolto

Ligue 1, Psg avanti forza 5: doppiette di Neymar e Mbappé, Montpellier travolto

Ligue 1, Psg avanti forza 5: doppiette di Neymar e Mbappé, Montpellier travolto

Dopo lo 0-5 sul campo del Clermont, il Psg si ripete rifilando 5 gol (a 2) anche al Montpellier nella seconda giornata di Ligue 1. Gara a senso unico con i campioni di Francia che sarebbero potuti passare già al 23′ quando l’arbitro, dopo aver valutato l’azione al Var, ha concesso un rigore per un tocco di mano in area di Ferri. Sul dischetto è andato Mbappé che, però, si è fatto parare la conclusione dal dischetto da Omlin. Il fuoriclasse francese ha impiegato appena 16′ per farsi perdonare. Al 39′ ha contribuito all’1-0 con un tiro-cross che Sacko ha deviato nella propria porta. Il difensore del Montpellier ha completato il patatrac 2′ dopo intercettando il pallone con una mano dopo un contrasto con Messi. Inevitabile il secondo rigore che stavolta ha calciato Neymar, trasformandolo con freddezza. Il brasiliano si è galvanizzato e al 51′ ha firmato anche il 3-0 precedendo Omlin di testa su un cross dalla destra di Hakimi.

<< La classifica >>

Doppiette di Neymar e Mbappé

Il Montpellier ha avuto un sussulto d’orgoglio e al 58′ ha accorciato le distanze con Khazri, lesto a riprendere una respinta di Donnarumma su un tiro di Wahi. Ma al 69′ il Psg ha calato il poker con Mbappé, a segno su angolo di Neymar. All’87’, poi, c’è stata gloria anche per l’ultimo arrivato, Renato Sanches che, appena subentrato a Verratti, ha insaccato da pochi passi su cross di Nuno Mendes. In pieno recupero (92′), infine, Tchato ha fissato il punteggio sul 5-2 approfittando di una disattenzione di Kimpembé.

Il Monaco pareggia in 10 contro 11

Nell’altro anticipo della seconda giornata, il Monaco ha pareggiato 1-1 con il Rennes. In inferiorità numerica già dal 15′ per l’espulsione di Fofana, i monegaschi si sono complicati ulteriormente la vita al 33′ sprecando un rigore con Disasi. Il Rennes ha ringraziato e ha sbloccato il risultato al 59′ con Laborde ma al 72′ si è fatto riprendere da Embolo.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments