Liga, Xavi parte vincendo il derby: il Barcellona batte l’Espanyol

BARCELLONA – L’avventura di Xavi sulla panchina del Barcellona inizia nel migliore dei modi. Al suo debutto al Camp Nou vince (1-0) il derby con l’Espanyol e lascia i catalani a -6 dal quarto posto. L’ex regista ha subito dato una forte impronta, schierando in attacco due 17enni al fianco di Depay: Gavi e Ilias Akhomach, all’esordio assoluto. A decidere la sfida ha però pensato l’esperto Depay che si è procurato (fallo di Cabrera) e ha trasformato un rigore concesso dall’arbitro su segnalazione del Var. Xavi ha portato a casa l’intera posta anche grazie a un pizzico di buona sorte: nel finale, infatti, l’Espanyol ha colpito due pali con de Tomas e ha fallito una clamorosa occasione da due passi con il subentrato Dimata.

<<La classifica della Liga>>

Pareggia il Siviglia, l’Atletico Madrid vince all’87’

In testa alla classifica, intanto, ha perso una buona occasione il Siviglia che non è andato oltre il 2-2 contro uno spigliato Alaves. Ospiti avanti due volte, prima con Laguardia, poi con Joselu (su rigore), padroni di casa abili a rimontare in entrambe le occasioni con Ocampos e Rakitic (al 92′). Rosicchia due punti agli uomini di Lopetegui l’Atletico Madrid che solo in extremis, grazie a un gol di Felipe all’87’, è riuscito a piegare (1-0) la resistenza dell’Osasuna. Infine pari (1-1) tra Celta Vigo e Villarreal. Ospiti avanti al 27′ con Moreno, pareggio dei galiziani al 72′ con Mendez.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime