Liga, l’Atletico vince il derby con il Rayo e aggancia il Barcellona al terzo posto

Liga, l'Atletico vince il derby con il Rayo e aggancia il Barcellona al terzo posto

Reduce dall’impresa di Manchester, l’Atletico Madrid non si distrae e vince (0-1) anche il derby al Vallecas con il Rayo Vallecano. Tre punti pesanti in ottica Champions che consentono ai colchoneros di scavalcare il Betis e di agguantare momentaneamente al terzo posto il Barcellona, impegnato domenica (ore 21) nel ‘Clasico’ con il Real.

<<la classifica della Liga>>

Dopo aver mancato una buona occasione nel primo tempo con Griezmann, gli uomini di Simeone hanno sbloccato il risultato in avvio di ripresa (49′) con Koke, che ha superato Dimitrievski capitalizzando una combinazione con Joao Felix. L’Atletico ha fallito, subito dopo, il raddoppio con Griezmann e ha rischiato grosso. Il Rayo è andato vicinissimo al pari con Guardiola, che si è visto respingere un tiro sulla linea da Reinaldo, Mario Suarez, Nteka e Balliu. L’Atletico è stato costretto a stringere i denti anche perché ha chiuso in 10 per l’espulsione all’86’ di Correa, colpevole di un fallo di reazione ai danni di Catena.

Vittoria del Granada per la salvezza

Tra le altre gare del sabato spicca, in chiave salvezza, il successo esterno (2-3) del Granada sull’Alaves. Una vittoria preziosa che permette agli uomini di Torrecilla di salire momentaneamente a +4 sulla zona salvezza, lasciando l’Alaves a -4 dal Maiorca, quartultimo. Gara ricca di colpi di scena. Ospiti avanti con Escudero al 50′, dopo che i padroni di casa nel primo tempo (26′) avevano fallito il rigore del vantaggio con Joselu. L’Alaves non si è disunito e, nel giro di appena 4′ (53′ e 57′), ha ribaltato il risultato con Escalante e Vallejo. Il Granada ha reagito con carattere e ha effettuato il controsorpasso nel finale con Puertas (75′) e Suarez (87′).

Il Valencia continua ad alimentare flebili speranze di arrivare in Conference grazie al successo di misura (0-1) sul campo dell’Elche, che ha chiuso in 10 per il rosso all’ex Atalanta Mojica al 90′. Ha deciso un gol di Goncalo Guedes al 50′. Infine netta vittoria (3-1) a Pamplona dell’Osasuna sul fanalino di coda Levante. Risultato fissato dalle reti di Avila, Budimir e Brasanac. Inutile per gli ospiti il gol di Marti.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments