Liga: l’Atletico Madrid perde in casa con il Levante e manca la zona Champions

Liga: l'Atletico Madrid perde in casa con il Levante e manca la zona Champions

Liga: l'Atletico Madrid perde in casa con il Levante e manca la zona Champions

Clamoroso al Wanda Metropolitano. Nel recupero della 21/a giornata della Liga, l’Atletico Madrid cade incredibilmente in casa per mano del Levante, ultimo in classifica. I Colchoneros si arrendono 1-0 a un gol in avvio di ripresa di Gonzalo Melero e mancano il sorpasso al Barcellona (che ha una gara in meno) restando al quinto posto in classifica.

<<La classifica della Liga>>

La partita

Atletico in difficoltà sin dalle prime battute di gara con Oblak costretto agli straordinari per tenere a galla la squadra di Simeone. Il portiere di casa al 21′ blocca un colpo di testa di Roger Marti, 60″ più tardi deve superarsi per evitare il gol sulla conclusione di De Frutos. I padroni di casa si vedono allo scadere del tempo con Lemar che calcia alto un rigore in movimento. In avvio di ripresa, al 54′, altra dormita difensiva dei padroni di casa e Levante in vantaggio meritatamente con Gonzalo Melero che beffa Oblak sul primo palo. 3′ più tardi il var salva il Levante da un calcio di rigore fischiato dal direttore di gara per un fallo di mano in area, ma l’azione nasce da un fuorigioco di Llorente. Allo scadere una conclusione di Malsa da 50 metri per poco non si trasforma in un eurogol pazzesco: la traversa salva Oblak. Al 96′ Correa trova un gol bellissimo in rovesciata, ma l’arbitro annulla per un fallo in attacco di Gimenez. Al 98′ Oblak, spintosi in avanti, sfiora la traversa con un colpo di testa.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments