Liga, Benzema decide il derby col Rayo Vallecano: il Real tenta la fuga

Liga, Benzema decide il derby col Rayo Vallecano: il Real tenta la fuga

Liga, Benzema decide il derby col Rayo Vallecano: il Real tenta la fuga

Karim Benzema lancia sempre più in vetta il Real Madrid. La squadra di Ancelotti soffre nel derby con il Rayo Vallecano, ma nel finale riesce a imporsi 1-0 grazie al diciannovesimo sigillo in campionato dell’attaccante francese. Il successo proietta i Blancos provvisoriamente a +9 sul Siviglia, impegnato domenica nel derby contro il Betis. Lento e poco incisivo per ampi tratti di gara, il Real si deve aggrappare alle parate di Courtois, autore di due interventi provvidenziali nella ripresa su un colpo di testa di Mario Suarez e un tiro da distanza ravvicinata di Alvaro Garcia.

<<la classifica della Liga>>

Decide Benzema nel finale

All’83’, però, Benzema e Vinicius Jr confezionano il gol partita con una triangolazione perfetta, chiusa dal tocco vincente del francese. L’intesa tra i due si conferma perfetta, come testimoniano le 32 reti che portano la loro firma sulle 52 stagionali, sin qui segnate dalle merengues. Non mancano le proteste da parte del Rayo Vallecano, che reclama per l’espulsione di Casemiro per un intervento ai danni di Valentin. L’episodio viene visionato al Var, ma il brasiliano se la cava con il cartellino giallo.

Atletico Madrid, tre punti per la Champions

Importante successo in zona Champions per l‘Atletico Madrid. I Colchoneros si impongono 2-0 sul Celta Vigo e si portano momentaneamente a -1 dal Betis Siviglia e a +3 sul Barcellona, che però ha due gare in meno rispetto agli uomini di Simeone. Il Cholo rinuncia inizialmente a Suarez e Griezmann, affidandosi al tandem d’attacco composto da Joao Felix e Correa. L’uomo partita, però, è Renan Lodi, autore della doppietta decisiva. Il brasiliano spezza l’equilibrio al 36′ con un chirurgico sinistro che si insacca all’angolino, poi al 60′ chiude i conti ancora su assist di Kondogbia. Confortato dal doppio vantaggio, il tecnico argentino effettua in rapida sequenza tutti i cinque cambi a sua disposizione e il risultato non cambia.

Successo esterno del Valencia

Nelle altre sfide valide per la 26esima giornata della Liga sorride il Valencia, mentre Getafe e Alaves si spartiscono la posta in palio. Gli uomini di Bordalas passano 1-0 sul campo del Maiorca, grazie alla rete in apertura di Paulista. Da segnalare nel recupero l’espulsione tra gli ospiti di Moriba. Finisce, invece, 2-2 tra Getafe e Alaves. Padroni di casa in dieci al 32′ per il rosso a Cuenca: gli ospiti ne approfittano per portarsi in vantaggio a pochi secondi dal termine del primo tempo con Escalante. Nella ripresa al 55′ Unal ristabilisce la parità, ma l’Alaves torna avanti grazie al sigillo di Mendez. Il Getafe, però, non ci sta e pareggia ancora con Unal.

Fonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments