L’Equipe: “Milan in vendita a un gruppo del Bahrain”

Il Milan potrebbe presto cambiare proprietario. L’indiscrezione arriva dalla Francia, precisamente da L’Equipe, secondo cui il fondo Elliott, attuale proprietario del club rossonero, avrebbe avviato contatti e addirittura già trovato un acquirente nel gruppo mediorientale Investcorp, un gestore globale di prodotti d’investimento alternativi con sede in Bahrain.

In ballo anche il Lille

Fondato nel 1982 per permettere alle ricche famiglie del Medio-Oriente per investire sui mercati e sui progetti di sviluppo, Investcorp non vorrebbe acquistare solo il Milan, ma anche il Lille. Per L’Equipe, inoltre, la Uefa sarebbe interessata al fondo proprietario del Lille, Merlyn Partners, di cui Elliott, che appunto possiede il Milan dal 2018, è uno dei principali creditori in un intreccio molto complesso. Ma perché la Uefa monitora? Il 18 dicembre 2020 il Lille ha cambiato proprietà, passando dall’ex patron Gérard Lopez al fondo Elliott, il principale creditore del club, per un breve periodo di tempo, prima che tutte le azioni venissero poi trasferite a Merlyn Partners SCSp. Questo fondo di investimento lussemburghese ha acquistato il debito del Lille, che era detenuto dalla holding Lux Royalty. Per tale motivo, nel novembre 2020 ha creato una società di gestione, denominata Callisto Sporting SARL, iscritta al registro delle imprese in Lussemburgo.

Gli altri investimenti di Investcorp

Non sarebbe il primo investimento in Italia di Investcorp. Anzi, da qualche anno sta guardando con interesse il nostro Paese. Come tutti i grandi fondi di investimento globali (è accreditato di 40 miliardi di patrimonio gestito), ha colto l’onda lunga della grande crisi del 2008 per acquisizioni a prezzi scontati e approfittando del basso costo del lavoro. Nel 2017 sono partite le prime operazioni. Investcorp ha così rilevato aziende della moda e abbigliamento come il marchio sportivo Dainese e dell’abbigliamento di lusso Corneliani che rischiava il fallimento. L’hi-tech è una sua specializzazione (fortissima la sua presenza in Cina):in Italia ha da poco rilevato uno dei leader della cybersicurezza, la società veronese HVG. 
Ma è il settore immobiliare la specializzazione di Investcorp, indizio che potrebbe portare al Milan. Il fondo ha rilevato proprio a Milano la sede di Kering (il colosso della moda francese proprietario di Gucci e Bottega Veneta), mentre a Roma ha acquistato un palazzo dove ha sede l’agenzia dell’ONU che si occupa di combattere la fame e la carestia nelle aree rurali dei paesi in via di sviluppo. E il progetto stadio per il nuovo San Siro potrebbe essere una occasione da sfruttare per un nuovo investimento.
 

L'Equipe: "Milan in vendita a un gruppo del Bahrain"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments