Le pagelle di Salernitana-Napoli: Ribery si esalta, Anguissa è un gigante

Salernitana
Belec 5
Resta a guardare nella carambola che si conclude con il gol di Zielinski e si arrende a un tiro non irresistibile.
Zortea 6 Concede a Lozano solamente un colpo di testa, più in difficoltà nel duello con Elmas nel finale.
Gyomber 6 La controfigura di Mertens non gli crea troppi problemi, ma quando entra Petagna sono dolori anche per lui.
Strandberg 6.5 Attento in difesa e pericoloso di testa anche quando si getta all’attacco, nel convulso finale.
Ranieri 6 Cerca di limitare le incursioni di Politano e gioca una partita di grande sacrificio. Dal 43′ st Gagliolo sv
Schiavone 6.5 Conferma di essere in crescita dopo il gol di Venezia e si batte con tutte le sue forze. Dal 43′ st Djuric sv
Di Tacchio 6.5 Prende un colpo alla testa nella ripresa, ma non si arrende e continua a lottare.
Kastanos 4 Si rovina il pomeriggio con un’entrata scomposta e violenta su Anguissa, che gli costa il cartellino rosso.
Bonazzoli 6 Prova a fare da raccordo tra centrocampo e attacco, correndo fino allo stremo delle sue forze. Dal 26′ st Obi 6: utile nel recupero del pallone.
Ribery 6.5 Il palcoscenico lo esalta e ribalta l’azione con i suoi dribbling, poi sfiora il gol su punizione.
Gondo 6 Resta isolato in avanti per tutto il primo tempo e fa a sportellate con Rrahmani. Dal 19′ st Simy 6.5 Più concreto e pericoloso, costringe Koulibaly al fallo da ultimo uomo.
All. Colantuono 6.5 Se la gioca con tutte le armi che ha a sua disposizione: prima difendendosi e poi contrattaccando

Milan
Ospina 6.5
Attento nelle uscite e sicuro tra i pali: allunga la sua imbattibilità in campionato a 412′.
Di Lorenzo 7 Mezzo voto in più per il salvataggio sulla linea di testa, sulla punizione di Ribery. Utile anche quando avanza.
Rrahmani 6.5 Mantiene sempre i nervi molto saldi, anche nelle mischie più accese.
Koulibaly 5 Impeccabile fino al contatto fatale con Simy, che per Fabbri interrompe una chiara occasione da gol.
Mario Rui 6 In difesa fa la sua parte, ma perde qualche pallone pericoloso nei disimpegni.
Anguissa 7 Gianteggia in mezzo al campo e non si fa condizionare nemmeno dal cartellino giallo del primo tempo.
Fabian 6.5 Conferma di attraversare un periodo di forma eccellente, anche quando deve rincorrere gli avversari.
Politano 6.5 Sempre vivace e intraprendente in attacco, ma è prezioso pure nei recuperi. Dal 35′ st Juan Jesus sv
Zielinski 7 Segna il gol della vittoria e cancella un’altra prova che era stata in precedenza sotto tono. Dal 50′ st Zanoli sv
Lozano 5 Si spegne dopo un buon avvio, è ancora lontano dalla sua forma migliore. Dal 15′ st Elmas 6.5: entra benissimo in partita e meriterebbe anche il gol, che sfiora.
Mertens 5 Falso centravanti, stavolta in senso letterale. Non riesce mai a trovare il varco giusto. Dal 15′ st Petagna 6.5: con lui l’attacco azzurro ritrova peso e pericolosità, colpisce la traversa.
All. Spalletti 6.5 Corregge la squadra a gara in corsa e riesce a vincere il derby nonostante l’emergenza.

Arbitro Fabbri 4.5 Dà sempre la sensazione di essere titubante e finisce per scontentare tutti

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime