Le pagelle di Juventus-Inter: Zakaria quantità e qualità, Skriniar marcatore antico

Le pagelle di Juventus-Inter: Zakaria quantità e qualità, Skriniar marcatore antico

Le pagelle di Juventus-Inter: Zakaria quantità e qualità, Skriniar marcatore antico

Juventus
6 Szczesny
Il rigore originale lo para, il sequel quasi.
5.5 Danilo Allegri gli ha dato del campione. Non lo dimostra.
6 De Ligt Solite chiusure da veterano.
6 Chiellini Gli basterebbe toccare il pallone in caduta libera sparato nello spazio da Handanovic per l’1-0.
5.5 Alex Sandro Soffre Dumfries. Dal 28′ st De Sciglio 6 Un po’ meglio del brasiliano.
5.5 Locatelli Prende una botta in testa. Non incide. Dal 34′ pt Zakaria 6.5 Gran recuperatore di palloni, uno lo stampa sul palo.
6.5 Rabiot Una bella chiusura in avvio, tanta corsa sempre. Dal 40′ st Arthur sv
6.5 Cuadrado Argento vivo, come sempre contro l’Inter. Dal 40′ st Bernardeschi sv
5.5 Dybala Usa il più bel sinistro della Serie A con eccessiva parsimonia.
5.5 Morata Tanta legna in assistenza a Vlahovic. Il pestone su Dumfries costa il rigore. Dal 28′ st Kean 5.5 Turista sulla trequarti.
6 Vlahovic Le cose migliori le fa lontano dalla porta. Vicino, soffre la marcatura.
6 All. Allegri La Juve è poco allegriana. Crea ma non trasforma, gioca ma perde. 

Inter
6 Handanovic Alza un campanile in area e per poco non è gol. Poi si registra.
6 D’Ambrosio Provvidenziale nel flipper in area piccola.
7 Skriniar. Duro su Vlahovic a tutto campo, da marcatore antico.
6 Bastoni Difensore moderno, fa belle cose ma prende rischi evitabili.
6.5 Dumfries In un’Inter che va a passo da regionale è un Frecciarossa. Dal 14′ st Darmian 6 Alto artigianato in fascia.
6 Barella La forma migliore ancora si attende, ma a tratti è il vero Barella.
6.5 Brozovic È tornato e si vede. Dal 33′ st Gagliardini 6 Prezioso sulle palle alte.
5.5 Calhanoglu Calcia il peggior rigore possibile, si salva con la replica. Dal 33′ st Vidal 5 Non corre.
6 Perisic Contro Cuadrado va meglio del solito.
5.5 Dzeko A tackle risponde con tackle, da centravanti inglese anni ’90 Dal 45′ st Gosens Sv
5.5 Lautaro Prende a pedate più gli avversari che il pallone. Dal 14′ st Correa 5 Si marca da solo.
6.5 All. Inzaghi Porta l’Inter a vincere allo Stadium dopo quasi dieci anni.

4.5 Arbitro Irrati Più che arbitro, varista da remoto. Così è davvero inutile. 

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments