Le pagelle di Juventus-Empoli: Rabiot è sbocciato, Locatelli prende in mano il centrocampo

Al momento stai visualizzando Le pagelle di Juventus-Empoli: Rabiot è sbocciato, Locatelli prende in mano il centrocampo

Juventus

6 Szczesny Si sveglia disinnescando un tiro di Destro.
6 Rugani Gioca con sicurezza e intensità. Dal 34′ st Alex Sandro sv.
6 Bonucci Un paio di buone chiusure, si gira la caviglia e il rendimento cala.
7 Danilo Sbaglia un solo intervento in tutta la partita. Onnipresente, suo l’assist del 4-0.
6 Cuadrado Perde palloni banalmente, si riscatta con due assist su corner.
6.5 McKennie Completa la sua buona prova segnando di testa il 2-0. Dal 20′ st Paredes 6 Riscaldamento per Lisbona.
6.5 Locatelli Il migliore in avvio, tra recuperi e verticalizzazioni. In evidente crescita.
7.5 Rabiot Dà il via all’azione del vantaggio, firma il terzo e il quarto  sbloccandosi in campionato. Decimo gol bianconero.
6 Kostic L’assist del vantaggio è la cosa migliore di una partita non brillante. Dal 40′ st Iling Junior sv Esordio in Serie A, qualche buono spunto.  
7 Kean Il gol è la versione corretta dell’errore nel derby. Corre, lotta, tira: ottima partita. Dal 34′ st Miretti 6 Vicario gli nega la gioia.
5 Vlahovic Nervoso, fumoso e poco servito. Nessun tiro in porta. Dal 20′ st Milik 6 Subito pericoloso.
6.5 All. Allegri Il miglior viatico per la difficile trasferta di Lisbona.

Empoli

5.5 Vicario Qualche incertezza ma anche una bella parata su Miretti.
4.5 Stojanovic Kostic lo brucia sul cross del vantaggio, McKennie lo anticipa di testa sul secondo, Rabiot lo buca sul terzo. Serata da incubo.
5 De Winter Si fa scappare Kean, primo scivolone in una partita ricca di incertezze.
5.5 Luperto Si immola tre volte per evitare il tracollo.
6 Parisi Bravo in dribbling e in copertura, paga fisicamente su Rabiot nell’azione del quarto gol.
5.5 Haas Soffre la stazza del centrocampo bianconero. Dal 44′ st Degli Innocenti sv.
6 Marin Geometrie e qualche scivolone, ma anche buone intuizioni.
5.5 Bandinelli Tanti cross ma anche tanti errori. Dal 30′ st Henderson 5 Non entra in partita.
5 Pjaca Errori in appoggio, tiri sbilenchi. Dal 17′ st Bajrami 5.5 Ci prova mentre la nave affonda.
5 Destro Calcia addosso a Szcezsny la palla del pareggio. Dal 30′ st Lammers 5 Invisibile.
5 Satriano Si fa notare più per il nervosismo che per le occasioni da gol. Dal 17′ st Baldanzi 5.5 Difficile entrare in quella situazione
5 All. Zanetti L’Empoli tiene a lungo, poi crolla dopo i primi cambi.
6 Arbitro Fabbri Si fa aiutare dal Var e dalla Goal Line Technology. E fa bene.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
La Diga Nerazzurra
Ospite
La Diga Nerazzurra
1 mese fa

Ehhh si era difficile,poche squadre avrebbero vinto