Le pagelle di Inter-Roma: Dimarco l’unica luce nerazzurra, Zaniolo più corsa che gioco

Al momento stai visualizzando Le pagelle di Inter-Roma: Dimarco l’unica luce nerazzurra, Zaniolo più corsa che gioco
Le pagelle di Inter-Roma: Dimarco l'unica luce nerazzurra, Zaniolo più corsa che gioco

Inter
5 Handanovic
Due parate non male. Un minuto dopo, gli si piegano le mani su un tiro domabile
5 Skriniar Sul gol di Smalling l’errore più grande è il suo. Forse il chiacchiericcio su rinnovo e Parigi non gli giova.
6 Acerbi Prende in consegna Zaniolo al decollo e lo saluta all’atterraggio.
5.5 Bastoni Piedi e idee rubate alla trequarti. Ma marcare Dybala a sei metri non è una grande idea. Dal 36’ st Gosens Sv
5.5 Dumfries Il suo destro è uno strumento male accordato. Dal 36’ st Bellanova Sv
5.5 Barella Lancioni di quaranta metri che atterrano precisi come paracadutisti acrobatici. Ma è da un suo errore che nasce il gol di Dybala.
6 Asllani Buonina la prima. Nella débacle interista è fra i meno colpevoli. Dal 32’ st Mkhitaryan 5.5 Soffre le palle alte.
6 Calhanoglu Punizione sulla testa di Lautaro, botta a fil di palo, traversa. Fuochino Dal 32’ st Correa 5 Trotterella innocuo.
6.5 Dimarco Un gol, tanti bei palloni, il migliore dei suoi. Dal 43’ st Carboni Sv
6 Dzeko Scatta tardi e segna invano. Per il resto non sbaglia un pallone.
6 Lautaro Non segna dal 30 agosto e non gli va giù. Fa ammonire due terzi della difesa romanista.
5 All. Inzaghi Solita trama: vantaggio, incapacità di raddoppiare, paura, sconfitta. Male.

Roma
5 Rui Patricio Molle su un tiro morbido e l’Inter va in vantaggio.
6 Mancini Si fa saltare in velocità da Lautaro, che è sì Toro ma non da corsa di Pamplona. Altro non sbaglia.
7.5 Smalling Non avendo Lukaku da marcare, può permettersi di strafare. Dominante.
5.5 Ibanez Troppe incertezze, anche quando il rischio è relativo.
6 Celik Appena la difesa scricchiola, è lui il punto di rottura. Cresce col passare dei minuti.
6 Cristante Pronti, via, anticipo su Dzeko. La prima cosa giusta di molte.
6.5 Matic Pressa anche quando i compagni non sembrano in grado di farlo.
6.5 Spinazzola Si toglie due sfizi lussuosi: salta Skriniar e fa assist per Dybala.
6.5 Pellegrini Sul finale del primo tempo trova sicurezza e numeri. Sua la palla per il gol di Smalling. Dal 36’ st Camara Sv
7 Dybala Una rete che agli interisti fa male: mostra loro quel che si son persi. Dal 13’ st Abraham 6.5 Sempre in controllo, spesso in anticipo.
6 Zaniolo Tanta corsa, poche palle giocabili. Prende la meno astuta delle ammonizioni. Dal 41’ st Belotti Sv
6.5 All. Foti Roma in modalita on-off: buio pe mezz’ora, poi si accende. 

5.5 Arbitro Massa Applicazione discutibile della regola del vantaggio.

Le pagelle di Inter-Roma: Dimarco l'unica luce nerazzurra, Zaniolo più corsa che giocoFonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

e l’arbitro?
quale voto in pagella?
se fosse stato dell’inter: 3
ma siccome ha arbitrato per la roma: 10 e lode.
si é capito subito al 1′ minuto come sarebbe andata.
dopo un fallettino minuscolo a centrocampo, subito sono andati attornao all’arbitro 5 o 6 giallorossi a protestare E LUI DA VIGLIACCO PREZZOLATO NON HA FATTO NIENTE.
.
per tutta la partita HA FISCHIATO A FAVORE DELLA ROMA, non ha ammonito nessun giallorosso e SI É DIMENTICATO DEL FALLO A METÁ CAMPO PRIMA DEL GOL DI SMALLING:

castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

handanovic: deve RITIRARSI e lasciare il posto a onana per il bene della squadra. non é piú affidabile
acerbi: acquisto INUTILE RACCOMANDATO da inzaghi. stessa pippazza di correa
skrjniar: se vuole andare a parigi, porti PRIMA I SOLDI E POI PRENDA L’AEREO. non é piú quello degli anni passati
asllani: meglio di tanti altri che guadagnano e costano 10 volte di piú.
dumfries: se ci fosse una societá che pagasse 30 milioni per averlo, sarebbe da cedere subito. una frana. NON UNO SCATTO, NON UN CROSS, NON UN DRIBBLING. solo PASSAGGI INDIETRO. utile come una ruota bucata. INGUARDABILE E SNERVANTE
correa: QUASI AL LIVELLO INFIMO DI DUMFRIES. la differenza é solo che gioca meno minuti…
dzeko: veloce e deciso come il GORGONZOLA DOLCE. ficcante negli inserimenti come un TAPRO PARALITICO. pericoloso come un PASSERO CONGELATO.
inzaghi: nessuna idea nuova, NESSUNA CREATIVITÁ. un pinguino che fa il nido allo stesso modo.

zaniolo: snervante. SI BUTTA FOLGORATO AD OGNI ACCENSIONE DEI CONDIZIONATORI e l’arbitro abbocca come un fesso per tutta la partita.
smalling: falso e IMBROGLIONE PEGGIO DI CUADRADO. SI FINGE MORTO per un nonnulla, resta a terra moribondo per 5 minuti, SIMULA di non sapere che dopo l’ingresso in campo del medico, deve uscire dal campo prima di rientrare. e dopo la resurrezione si mette a correre per tutto il campo. FALSO PEGGIO DI GIUDA!
l’arbitro: come giocatore della roma: 10 e lode. ARBITRAGGIO GIALLOROSSO dal primo all’ultimo minuto. la var interviene solo quando fa comodo ai romanisti.

Il Nerazzurro
Ospite
Il Nerazzurro
1 mese fa
Reply to  castigamatti

Tutti vero, ma c’è comunque chi fa delle scelte, i risultati sono quelli che sono e non si può continuare così, vanno presi provvedimenti immediati se nn vogliamo ritrovarci fuori dall’Europa il prossimo anno. E basta con sti mezzi giocatori che nn sono da Inter!

La Diga Nerazzurra
Ospite
La Diga Nerazzurra
1 mese fa

DiMarco unica luce, pensa come siamo messi….😱
Stendiamo un velo pietoso.