Le pagelle di Genoa-Napoli: Ghiglione intraprendente, Petagna determinante

Genoa
Sirigu 6.5
Limita i danni con una serie di ottimi interventi, sui gol subiti non ha colpe.
Vanheusden 6 Concede a Lozano una sola occasione da gol, anche se talvolta sembra un po’ macchinoso. Dal 22′ st Masiello 5.5: entra a freddo e va in difficoltà.
Biraschi 6 Non ha un punto di riferimento fisso e si aggrappa all’esperienza, mantendendo comunque bene la posizione.
Criscito 5.5 Più in sofferenza, soprattutto quando Insigne e Politano lo puntano.
Ghiglione 7 Molto intraprendente: impegna per due volte Meret e costringe anche Mario Rui a un salvataggio quasi sulla linea. Suo pure l’assist del pari. Dal 38′ st Behrami SV.
Sturaro 5.5 Sembra ancora lontano dalla condizione migliore e concede troppa libertà a Fabian nell’azione del primo gol. Dal 22′ st Kallon 5.5: combina poco.
Badelj 6 La sua esperienza è preziosa per gli equilibri della squadra, utile in entrambe le fasi.
Rovella 5.5 Si accende a intermittenza e talvolta dà l’impressione di specchiarsi nelle sue qualità.
Cambiaso 6.5 Si riscatta con il gol del momentaneo pareggio, ma in difesa soffre le pene dell’inferno.
Hernani 5 Fumoso e troppo lontano dalla porta, merita la sostituzione. Dal 1′ st Pandev 6.5: difende sempre il pallone e con lui la musica cambia.
Ekuban 5 Non sfrutta la sua esuberanza e gli spazi larghi che avrebbe a disposizione. Dal 1′ st Buksa 6: più concreto, ma non lascia il segno.
All. Ballardini 6.5 Migliora la formazione con i cambi nella ripresa e alla fine ha le sue ragioni per mangiarsi le mani.

Napoli
Meret 6.5
Molto reattivo tra i pali sulle conclusioni di Ghiglione. Peggio nelle uscite, ma il Var gli evita guai.
Di Lorenzo 6 Spinge tanto e alla distanza perde lucidità, suo l’errore di marcatura sul pari di Cambiaso.
Manolas 6.5 Deciso e attento, la sua cessione non si è concretizzata e per Spalletti è una fortuna.
Koulibaly 6.5 Giganteggia sui palloni alti e comanda la difesa, bello il duello nella ripresa con Pandev.
Mario Rui 6.5 A tratti impreciso, ma decisivo. Salva quasi sulla linea su Ghiglione e pennella l’assist per Petagna. Dal 47′ st Juan Jesus SV
Elmas 6 Si sacrifica per i compagni e corre dappertutto, ma un po’ a discapito della qualità. Dal 47′ st Gaetano SV.
Lobotka 6.5 Regista ritrovato, gioca sempre con lucidità e brilla anche per la sua condizione fisica.
Fabian 6.5 Mezzo voto in più per il gol, alti e bassi nel resto della sua prestazione.
Politano 6.5 Firma l’assist per il vantaggio di Fabian e arriva spesso al tiro, utile anche nei rientri. Dal 37′ st Petagna 7: entra e decide di testa la partita, anche se nel suo futuro c’è ormai la Samp.
Insigne 6.5 Scheggia il palo ed eccellente per un tempo nella posizione di falso nueve, poi deve rifiatare un po’.
Lozano 6 Non è ancora al top dopo l’infortunio in Nazionale, ma dà il suo contributo e sfiora il gol. Dal 25′ st Ounas 6: crea subito scompiglio con le sue accelerazioni.
All. Spalletti 6.5 Vince in emergenza e pesca il jolly Petagna. Sta insegnando al Napoli a essere cinico.

Arbitro Di Bello 6 Annulla il gol di Pandev con l’aiuto del Var: c’era il contatto falloso di Buksa su Meret.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime