Le pagelle di Atalanta-Napoli: Osimhen schiaccia Demiral, Meret è un muro

Al momento stai visualizzando Le pagelle di Atalanta-Napoli: Osimhen schiaccia Demiral, Meret è un muro

Atalanta

Musso 6 Sui gol subiti non ha colpe e non ha altre occasioni per diventare protagonista.

Toloi 6 Mette la sua esperienza al servizio dei compagni e limita i danni.

Demiral 4.5 Esce con le ossa rotte dal duello tra pesi massimi con Osimhen.

Scalvini 5 Pure per lui è un pomeriggio di sofferenza, dalle sue parti fioccano i pericoli.

Hateboer 6 Parte bene e dà l’idea di poter straripare, invece cala in fretta. Dal 41′ st Soppy sv.

Koopmeiners 5.5 Batte l’angolo da cui nasce la carambola del rigore, ma resta al di sotto dei suoi standard. Dal 36′ st De Roon.

Ederson 6 Effervescente e combattivo, gli manca però concretezza.

Maehle 6.5 Vince il duello con Lozano e va all’attacco, impegnando Meret.

Pasalic 5 Diventa una partita di lotta e lui finisce col perdersi. Dal 26′ st Malinovskyi 6: entra benino, ci prova.

Lookman 7 Fa gol su rigore, colpisce una traversa e manda in porta Hojlund. Dal 36′ st Boga sv.

Hojlund 5 Ha due ottime chance per segnare, non le sfrutta. Dal 26′ st Zapata 5.5: a corto di condizione

All. Gasperini 6 Se la gioca alla pari, ma non è lucido nella gestione della gara.

Napoli

Meret 7.5 Si arrende solo sul rigore di Lookman, decisivo su Hojlund, Maehele e Malinovskyi.

Di Lorenzo 6 La velocità di Lookman gli crea parecchie difficoltà: riesce solo a limitarlo.

Kim 7 Legge bene le situazioni e fa sempre la scelta giusta, anche quando deve essere sbrigativo.

Juan Jesus 7 Si esalta soprattutto nelle mischie nel finale, svettando di testa.

Olivera 7 Impeccabile in entrambe le fasi, sta crescendo di gara in gara.

Anguissa 6.5 Maestoso fino a quando lo aiutano le energie, poi cala un po’. Dal 48′ st Gaetano sv.

Lobotka 7 Recupera molti palloni e ne ripulisce altrettanti, con tigna.

Zielinski 6.5 Pennella l’assist per il pareggio di Osimhen e fa sfoggio di talento. Dal 19′ st Ndombele 6.5: entra molto bene nella partita.

Lozano 6 Non riesce a incidere e ci mette solo buona volontà. Dal 19′ st Politano 6.5: meglio del compagno, lotta dovunque.

Osimhen 8 Spacca la partita con un gran gol e un assist prepotente, bomber verissimo. Dal 30′ st Simeone 5.5: sbaglia il match ball.

Elmas 7.5 Mette la firma sulla vittoria e non fa sentire l’assenza di Kvara. Dal 48′ st Zerbin.

All. Spalletti 7.5 Trova gli antidoti giusti per la stanchezza di Anfield e il forfait di Kvaratskhelia. Cambi perfetti.

Arbitro Mariani 6 Gestisce una gara spigolosa, sul rigore lo aiuta il Var.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments