Lazio, Sarri: “Ora siamo da Champions”

Soddisfatto Maurizio Sarri della vittoria della Lazio sulla Sampdoria che permette ai biancocelesti di allungare momentaneamente sulla Roma e consolidare la quinta posizione: “Stasera abbiamo fatto una buona partita contro una squadra che negli ultimi tempi si è ritrovata – ha detto l’allenatore biancoceleste – e non era semplice da affrontare. Abbiamo vinto perché abbiamo fatto bene con continuità”.

“Non penso alla Roma”

A chi gli chiede se la Lazio sia migliorata dopo l’uscita dall’Europa League, Sarri ha risposto che prima “era tutto più difficoltoso, abbiamo avuto mesi per lavorare tutta la settimana e ora la squadra ha la media di due punti a partita, quindi da Champions. Non penso ad arrivare sopra la Roma, questa città merita due squadre forti e bisogna smettere di avere questa mentalità provinciale, anche se il derby avrà sempre un sapore particolare”.

Il ritorno a Torino

E nel prossimo turno ritroverà la Juventus a Torino: “Dobbiamo raccogliere punti per l’Europa e dobbiamo concentrarci solo su questo. Dai tifosi non mi aspetto niente, ci tengo molto ad andare in Europa e quindi la penso come la mia squadra”. Un’ultima battuta sull’ottima prestazione di Luis Alberto, autore di un gol e di un assist: “Con lui ho un rapporto normale, ci stanno le discussioni, è fisiologico stando insieme tutti i giorni. Stava facendo bene poi con il Milan era un po’ affaticato, ha riposato nella scorsa partita e oggi è tornato a grandissimi livelli”.

Lazio, Sarri: "Ora siamo da Champions"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments